curiositá

La passione per l’arte nei giovani: si è costituito l’Archeoclub

La visita al sito di Akrai promossa da Archeoclub Palazzolo Acreide

Un gruppo di giovani e non solo si sono messi insieme per promuovere cultura e far conoscere Palazzolo e i suoi beni culturali. Da alcuni mesi si è costituita in paese la sezione locale di Archeoclub, di cui fanno parte nel ruolo di presidente Concetta Caruso, in quello di vice Carlo Valvo, Leandra Emmolo tesoriere, Corrada Leone segretario ed Elena Pizzo, come quinto componente del direttivo.

Il gruppo dell'Archeoclub di Palazzolo Acreide

Il gruppo si è formato per diffondere e approfondire l’interesse per i beni storici, artistici, paesaggistici e culturali di Palazzolo; ha infatti promosso alcune iniziative culturali, conferenze, coinvolgendo personalità note e di rilievo del mondo della cultura. Di recente è stata organizzata una conferenza sul vino, tra mito e tradizioni, legati agli studi approfonditi sul mondo greco, ma anche alle tradizioni locali. Ma l’attività non si ferma: infatti sono state organizzate anche visite guidate a cura dei soci dell’Archeoclub, al museo dei Viaggiatori in Sicilia, ma anche alla Casa museo Antonino Uccello, al museo delle tradizioni contadine di Buscemi. E ha riscosso grande partecipazione anche la visita guidata alla zona archeologica di Akrai, avvenuta la domenica dopo la presentazione pubblica del gruppo. I soci dell’associazione hanno accompagnato i tanti turisti ma anche i palazzolesi presenti alla scoperta del sito di Akrai, spiegando la storia dei ruderi, del teatro, gli scavi. “Stiamo già lavorando per le prossime attività – ha spiegato la presidente – che ci vedranno impegnati per tutto il periodo invernale”. Ed è così che forze giovani e locali puntano a valorizzare i beni culturali, con la volontà di far conoscere Palazzolo, la sua storia e i suoi tesori e creando soprattutto quel circuito di visite che permetta a chiunque di raggiungere il comune montano e il suo territorio.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

La passione per l’arte nei giovani: si è costituito l’Archeoclub ultima modifica: 2017-11-27T07:46:33+00:00 da Federica Puglisi

Commenti

commenti

To Top