Casa museo, stavolta ci siamo: al via i lavori - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

cultura

Casa museo, stavolta ci siamo: al via i lavori

L'ala di palazzo Ferla dove si trova il museo

Una notizia che in molti attendevano e che adesso è ufficiale. Partono i lavori di restauro e riqualificazione della Casa Museo Antonino Uccello a Palazzolo Acreide. Ad annunciarlo è la Regione che ha seguito l’iter per l’intervento di recupero. “Un luogo che custodisce la memoria della Sicilia contadina” lo ha definito l’assessore regionale ai Beni culturali e dell’Identità siciliana Alberto Samonà.

Il recupero di Casa museo

Come spiega la Regione i lavori, che riguardano il recupero architettonico dell’edificio storico incluso l’adeguamento dell’impiantistica, sono stati consegnati nei giorni scorsi. A realizzarli l’associazione temporanea di imprese formata dalle ditte Eredi Geraci Salvatore di Mussomeli (CL) e Garibaldi Fragasso di Bari. Il finanziamento per i lavori ammonta ad un importo di 781.614,02 euro di Fondi comunitari del Patto per la Sicilia.

“Con l’intervento di recupero e riqualificazione del museo “Antonino Uccello” – sottolinea l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – realizziamo un’importante opera di salvaguardia e miglioramento del patrimonio culturale. Nato in un periodo in cui la Sicilia era attraversata da una forte ondata migratoria come museo della conservazione della memoria, il museo Uccello costituisce un punto di riferimento e una testimonianza della storia e della cultura della Sicilia, un presidio prezioso che racconta la storia della nostra Terra”.

Casa Museo Antonino Uccello con alcune opere esposte
Una recente mostra alla Casa museo di Antonino Uccello

La storia della Casa

La Casa Antonino Uccello è uno dei più importanti musei etnoantropologici della Sicilia. E poi la Casa aperta al pubblico nel 1971 da Antonino Uccello. E’ situata all’interno di un antico palazzo settecentesco ubicato nel centro storico di Palazzolo Acreide, come museo della civiltà contadina. Nel 1983, dopo la prematura scomparsa del fondatore (1979), acquistato dall’Amministrazione Regionale. Che ha continuato a curare e valorizzare il ricco patrimonio contenuto attraverso il museo interdisciplinare Galleria Regionale di “Palazzo Bellomo” di Siracusa, sotto cui ricade.

L’immobile che ospita il museo

Il Palazzo costruito fra il 1730 e il 1735 da don Francesco La Ferla. Dunque per questi lavori che riguarderanno la struttura il responsabile del procedimento è il geometra Febronio Politino. I lavori saranno diretti dall’Architetto Alessandra Ministeri della Soprintendenza dei beni Culturali di Siracusa e dall’Ingegnere Giovanni Donetti, dell’ufficio Tecnico del Comune di Palazzolo Acreide. I lavori dureranno un anno.

Casa museo, stavolta ci siamo: al via i lavori ultima modifica: 2022-02-11T10:07:55+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Ottimo! 👍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x