turismo

Casa museo Uccello di Palazzolo, pronte le somme per i lavori

L'esterno della casa museo dove si svolgerà la serata conclusiva

Un progetto di recupero per la Casa museo “Antonino Uccello” di Palazzolo. Sembra arrivata la fase conclusiva del finanziamento destinato agli interventi per la struttura di via Machiavelli. Firmato il decreto del Dirigente generale dell’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana. Riaccertate, così, le somme destinate ai lavori di riqualificazione e restauro del museo.

Altri pannelli in mostra alla casa museo di Palazzolo

Il finanziamento

Il progetto per la casa museo vede come ente beneficiario il Polo regionale di Siracusa per i Siti culturali, Galleria di Palazzo Bellomo, da cui dipende il museo. L’importo complessivo dei lavori è di un milione e 600 mila euro. Esiste già il provvedimento del 18 aprile 2017 per le somme, in base alla legge regionale 3 del 2015.

Il progetto nel Patto per il Sud

Come ha sottolineato l’ex deputato regionale Vincenzo Vinciullo il finanziamento, necessario per eseguire i lavori, era stato inserito nel Patto per il Sud. Per ottenerlo è stata avviata negli anni scorsi, una collaborazione fra la Sovrintendenza e l’ex sindaco di Palazzolo Acreide Carlo Scibetta. “Il riaccertamento – afferma Vinciullo – si è reso necessario in quanto non sono state impegnate le somme previste per il 2017 e, di conseguenza, occorreva un nuovo provvedimento per impegnare le somme per il 2018, 2019 e 2020”. I lavori riguarderanno il recupero di alcuni spazi. Interventi verranno realizzati anche nelle sale espositive.

Altro presepe alla casa museo Uccello di Palazzolo

Adesso la gara

Per avviare i lavori, però, è necessario adesso provvedere alla gara. “L’augurio – aggiunge Vinciullo – è che adesso si possa procedere, con la dovuta celerità, al bando di gara e all’aggiudicazione dei lavori”. Così si dovrebbe evitare che il prossimo anno si debba nuovamente procedere al riaccertamento delle somme non impegnate nel 2018. Questo rischierebbe di allungare i tempi, dato che le somme erano già disponibili dall’aprile 2014.

Il museo

La Casa museo Antonino Uccello si trova nel palazzo settecentesco Ferla Bonelli di via Machiavelli. E’ un luogo ricco di storia e di tradizioni. Il lavoro di ricerca venne realizzato per molti anni da Antonino Uccello, che era uno studioso della cultura popolare siciliana. Nella casa si trovano oggetti della cultura contadina, manufatti. Ricreate all’interno le stanze delle residenze rurali dei contadini, dei loro padroni, ma anche i luoghi che racchiudono il magazzino, il frantoio, con gli antichi strumenti per la lavorazione del grano.

Le esposizioni

Sono tante le iniziative promosse nel museo durante l’anno. Vi sono custodite statue, presepi, cartelli dell’opera dei pupi, ex voto, giocattoli, immagini religiose, sculture. Mostre a tema, ad esempio a Natale e a Pasqua vengono promosse al museo. Inoltre vengono organizzate conferenze per riscoprire le radici popolari di Palazzolo e ammirare le catalogazioni dei reperti che vengono fatte nel tempo.

Gli spazi aperti

Per visitare il museo gli orari sono dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19; festivi tranne prima e terza domenica del mese dalle 14 alle 19,30, prima e terza domenica del mese dalle 9 alle 13,30. Ingresso consentito fino a 30 minuti prima della chiusura. Il biglietto è di 2 euro intero, di 1 euro il ridotto.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Casa museo Uccello di Palazzolo, pronte le somme per i lavori ultima modifica: 2018-10-31T10:20:32+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top