luoghi di interesse

Il Castello medievale di Palazzolo, un progetto per riqualificarlo

Veduta Palazzolo con castello m edievale

Un antiquarium, ma anche la segnaletica turistica e la messa in sicurezza dell’intero sito: si punta a riqualificare il Castello medievale di Palazzolo, uno dei siti più belli del comune ibleo, fruibile ma che richiede interventi di manutenzione frequenti.

Un progetto è stato presentato al Comune alla Regione per poter accedere ai finanziamenti dei fondi strutturali europei della programmazione 2014-2020, per una somma totale di 286 mila euro. Il progetto è stato presentato all’assessorato regionale ai Beni culturali e riguarda appunto la messa in sicurezza dell’intero perimetro del Castello, caratterizzato dai resti in pietra dell’antica fortezza, ma anche la sistemazione degli arredi necessari per l’antiquarium, che dovrebbe ospitare i reperti del castello.  I resti del Castello medievale di Palazzolo

Il sito che durante la cerimonia dell’adesione di Palazzolo ai “Borghi più belli d’Italia” è stato scelto come simbolo del paese e proprio lì è stata fissata la bandiera dell’associazione ha urgente bisogno di manutenzione proprio per garantirne la fruizione in assoluta sicurezza. Inoltre verrà fatta una segnaletica multilingue che permetta ai tanti visitatori stranieri che raggiungono Palazzolo di poter conoscere la storia di questo luogo. Il Castello medievale di Palazzolo risale all’827, anno della conquista musulmana. Ma l’antica fortezza venne abbandonata dopo il terremoto del 1693. Qualche anno fa con un intervento di pulizia e di messa in sicurezza è stato riaperto. Restano tanti reperti da visitare sul sito come parte del fossato, il basamento delle torri, alcuni locali ipogei, le cisterne e nel baglio piccolo parte della merlatura intagliata nella roccia. Affascinante poi è il paesaggio che si può ammirare dal Castello: la Valle dell’Anapo ma anche una straordinaria veduta di tutto il paese.Altri resti del Castello medievale di Palazzolo

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Il Castello medievale di Palazzolo, un progetto per riqualificarlo ultima modifica: 2018-03-09T13:02:16+00:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top