interviste

Dave Monaco, Aria siciliana al Teatro greco

Cropped Dave Monaco Bis.jpg

La passione per la musica ma anche per il suo paese. Torna a Palazzolo da grande protagonista. Di chi stiamo parlando?Di Dave Monaco che domenica sara al Teatro greco di Akrai ha promosso una serata evento insieme ad altri artisti. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare questa iniziativa che in pochi giorni é gia sold out. Lo spettacolo è promosso con l’associazione Archeoclub d’Italia di Palazzolo Acreide, in collaborazione con il Comune di Palazzolo Acreide e il Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa del Tellaro. Appuntamento con “Aria siciliana” domenica 11 agosto a partire dalle 20.

Dave Monaco durante una esibizione
Il tenore Dave Monaco ha cantato in molte opere

Chi è Dave Monaco

L’evento è stato ideato dal tenore di origini palazzolesi Dave Monaco, vincitore del Cantagiro 2013 e del Concorso Internazionale “Giovani Talenti per la Lirica, Premio Ettore Campogalliani”. Attualmente il cantante è componente dello Young Artist Program del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, è stato di recente interprete del personaggio di Osburgo ne “La Straniera” di Bellini, opera calendarizzata durante l’82° Festival del Maggio Musicale Fiorentino e trasmessa da RAI 5, del personaggio di Basilio ne “Le nozze di Figaro” di Mozart, e protagonista, nel luglio scorso, de “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, con il ruolo di Nemorino.

Come nasce l’idea di questo evento

Un progetto ambizioso portare la lirica al teatro greco di Palazzolo. Idea voluta dall’artista che ha iniziato a pensarci dallo scorso anno. “Ho visto la gran voglia di fare da parte dell’amministrazione – racconta – e ho avanzato questa proposta. Volevo fare questo evento ma solo al teatro greco. E’ il nostro teatro comunale. Vi avevo recitato quando ero al liceo classico e ci sono affezionato”. Così si è iniziato a pensare a questo evento in collaborazione con Archeoclub e con Fabio Fancello e Concetta Caruso. E una mano di aiuto è arrivata anche dalla fidanzata di Dave, Dalila.

Dave Monaco A teatro
Una interpretazione a teatro di Dave Monaco

Gli ospiti al teatro greco

E saranno tanti gli ospiti presenti. “Li ho contattati – spiega Dave – e loro hanno accettato. Saranno a titolo gratuito e sono stati felici di accettare”. A esibirsi anche due musicisti di Palazzolo: Michele Iocolano e Federico Scrofani. Introdotti dai maestri Fulvio Massa e Giovanna Collica, accanto a Dave Monaco si esibiranno il baritono Maurizio Leoni, il soprano Claudia Corona e il mezzosoprano Antonella Leotta, che, insieme ad altri artisti e musicisti, contribuiranno alla riuscita di uno spettacolo unico nel panorama ibleo e non solo. Il repertorio è vario, per avvicinare il pubblico alla lirica. Saranno brani celebri che piaceranno. Ma non sveliamo nulla.

Le amicizie speciali: il Volo e Bocelli

In questi anni Dave Monaco ha avuto modo di collaborare con importanti cantanti. Da “Il Volo“, il trio conosciutissimo, complice la collaborazione con l’agente Torpedine. Con loro ha fatto molto Dave, dalla preparazione per Sanremo, nonché altri eventi musicali. E poi l’aver incontrato casualmente Andrea Bocelli, che ha suonato per lui.

Un giovane artista Dave Monaco con le idee chiare

Dave Monaco ha solo 23 anni, ma ha lavorato tanto in questi anni per la sua formazione. Gli studi a Bologna, l’accostamento a vari generi musicali, la passione per il pop, ma poi l’incontro con la lirica. “Mi piacerebbe fare un album – dice – che comprenda il pop e la lirica. Quest’ultima è impegnativa, ci sono tanti sacrifici da fare, gli studi. Mi sento fortunato rispetto a tanti altri giovani perché ho avuto le idee chiare, ma il percorso è stato lungo e difficile. Ma è meglio fare le cose che vuoi con difficoltà, che non farle affatto. ed è questo ciò che voglio dire ai giovani come me. Non fermarsi, studiare e formarsi“.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Dave Monaco, Aria siciliana al Teatro greco ultima modifica: 2019-08-09T09:00:22+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top