I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

pubbliredazionale cucina tradizionale noi palazzolesi tradizioni

Dolci tipici, cosa resta del Natale appena passato

Torrone tra i dolci tipici delle feste
Articolo promozionale

Ci sono dolci tipici della tradizione italiana, ma anche siciliana, che ogni anno si preparano per le festività. E chissà quanti di voi li avranno realizzati. Di come stiamo parlando? Della ghiggiulena e del torrone realizzato con le mandorle. E allora anche se è passato qualche giorno dalla fine delle festività, magari alcuni di voi ne avranno ancora un po’ nelle loro case. Vi proponiamo quindi le ricette di questi dolci tipici, sperando siano graditi e facili da preparare.

Ghiggiulena tra i dolci tipici
Con il sesamo si può realizzare un dolce tipico

Dolci da gustare, la ricetta della ghiggiulena

Tra i dolci tipici del Natale ma che si possono preparare tutto l’anno c’è la “ghiggiulena”. Nella nostra provincia con questo termine si indica sia il seme di sesamo, di origine orientale, che un dolce tipico delle festività natalizie. Per preparare questo dolce occorre preparare innanzitutto i semi di sesamo. Occorre abbrustolirli. Poi aggiunti miele e zucchero, girare l’impasto fino ad amalgamarli. Per un chilo di  ghiggiulena servono 600 grammi di zucchero, tre cucchiai di miele, la scorzetta d’arancia o mandarino che va aggiunto alla fine. Versare l’impasto su una lastra di marmo bagnata oppure sulla carta forno o su un ripiano di legno.

E poi occorre stendere l’impasto e tagliare il composto a strisce. Tutto deve essere fatto molto velocemente, per evitare che asciughi.

Il torrone con le mandorle

Oltre alla ghiggiulena si può anche realizzare un altro dolce. Del torrone con le mandorle, o conosciuto anche come croccante. Esso è realizzato a base di mandorle e zucchero. Vi proponiamo la versione tradizionale ma esistono tante varianti. Per realizzarlo servono mandorle pelate 500 grammi, e poi 350 grammi di zucchero, 125 grammi di miele di acacia e qualche goccia di succo di limone. Innanzitutto occorre versare le mandorle pelate su una teglia. Le mandorle poi tostate al forno, senza bruciarle. Preparare poi il caramello. Riscaldare in un tegame il miele e lo zucchero. Aggiungere poi il limone.

Torrone tra i dolci tipici
Il tipico torrone realizzato con le mandorle

Gli ingredienti di questo dolce vanno poi mescolati e fatti sciogliere. Raggiunti i 140 gradi aggiungere le mandorle e versarle nel tegame. Poi il composto va tolto e steso su una teglia con carta forno. Lasciarlo raffreddare. Una volta freddo tagliato in parti e servito. Oppure conservato, avvolto in carta oliata e ben chiuso in un contenitore. Da conservare in luogo asciutto per evitare che con le alte temperature si possa sciogliere lo zucchero.

Dolci tipici, cosa resta del Natale appena passato ultima modifica: 2021-01-10T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top