curiositá

Enigmatici, a Palazzolo si presenta il corto

ll duo degli Enigmatici

Debutta a Palazzolo in un evento curato dalla sezione locale di Archeoclub un corto curato da due giovani artisti. Si tratta di “The dance of death” per la regia di Asia Borioli. La pellicola è girata interamente a Palazzolo, alla scoperta di luoghi caratteristici e particolari del borgo. Il duo di artisti “Enigmatici” ha scelto quindi il comune ibleo come scenario naturale di questo racconto per immagini. Ma vediamo di cosa si tratta, un’opera che valorizza la cultura. L’appuntamento a Palazzolo è per venerdì 20 alle 18,30 nella sala Verde del Municipio.

La Locandina Del Corto del duo degli Enigmatici
La balconata di palazzo Caruso dove è stato girato il corto degli Enigmatici

Il duo Enigmatici tra musica e arte

Prima proiezione in Sicilia per il corto d’esordio degli Enigmatici, il duo artistico composto da Asia Borioli e Michele Iocolano. Il corto girato interamente a Palazzolo Acreide sfruttando anche l’impatto scenico della balconata barocca più lunga del mondo. Il corto è in concorso presso molti Festival internazionali ed ha già ottenuto dei riconoscimenti come quelli di First-Time Filmmaker Session 2019 e di Session 2019 Finalist presso il Lift-Off Global Network che si è tenuto presso i Pinewood Studios di Londra, nel Regno Unito. La balconata barocca è quella caratteristica di palazzo Caruso.

Mascheroni, Palazzolo Acreide
La balconata di palazzo Caruso, tra i luoghi dove è stato girato il corto degli Enigmatici

Il corto degli Enigmatici, ecco di cosa parla

Un’ex ballerina (interpretata da Valentina Iocolano) a causa di un incidente non può più ballare. Le fasi della decaduta vengono trattate in modo simbolico. La musica è la voce narrante la sua presenza è “voluta” quasi costante. Urla delicate attraversano musicalmente la scia distruttiva della protagonista.

Il duo di artisti

Gli Enigmatici sono un duo artistico, nato nel gennaio 2019, che si occupa della produzione di cortometraggi e video musicali, come “Odissea”, “White Angel” e “The Dance of Death” ed altre opere tutt’ora in lavorazione.

La regista

Asia Borioli, nata in Svizzera nel 1993, ma siciliana d’adozione sin dall’età di sei anni. Ha studiato pianoforte presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Catania, scegliendo poi di studiare sceneggiatura presso il Teatro Impulso di Catania, dove resta per due anni. Nel 2019, l’incontro con il compositore Michele Iocolano la spinge a lavorare alla realizzazione di video musicali e del primo cortometraggio “The Dance of Death”.

Il musicista

Michele Iocolano è nato ad Avola nel 1994. Ha iniziato a studiare pianoforte con il mestro Salvo Nieli, concentrandosi sulla composizione musicale. Ogni anno ha eseguito le sue composizioni al Saggio Musicale in ricordo di Andrea Caruso e, nel 2019, ha suonato come ospite alla prima edizione di Aria Siciliana presso il Teatro Greco Palazzolo Acreide, a fianco di importanti artisti del mondo della lirica, come il giovane tenore palazzolese Dave Monaco. Le sue composizioni si incentrano su colonne sonore cinematografiche, caratterizzate da melodie a tratti emotive, romantiche ed epiche.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Enigmatici, a Palazzolo si presenta il corto ultima modifica: 2019-12-16T16:17:14+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top