eventi

Palazzolo Acreide aderirà alla Festa della Musica

Festa della Musica - Musicisti In Strada

Ci sarà anche Palazzolo Acreide tra le città che celebreranno la Festa della musica il giorno del solstizio d’estate, il 21 giugno. In questa occasione artisti, gruppi musicali e artisti di strada potranno esibirsi in tutto il centro storico. L’evento, nato in Francia all’inizio degli anni Ottanta, si è via via esteso in tantissime città al di fuori dei confini transalpini. Fino ad arrivare alla kermesse odierna, che coinvolge i maggiori centri europei.

Una storia lunga 37 anni

La Festa della Musica nacque in Francia nel 1982. A promuoverla fu il ministro della cultura Jack Lang, che invitò tutti i musicisti, professionisti e dilettanti, a suonare per le strade della città in occasione del solstizio d’estate.

Jack Lang, l'inventore della la Festa della Musica

Jack Lang, il ministro francese che per la prima volta promosse la Festa della Musica. Fonte: Gala

Il grande successo dell’evento, anche negli anni successivi, ha spinto ad aderire al progetto varie città al di fuori dei confini francesi. Stiamo parlando delle città di Atene, Barcellona, Berlino, Budapest, Bruxelles, Lisbona, Liverpool, Losanna, Madrid, Milano, Napoli, Parigi, Praga, Roma e dei comuni di Senigallia (provincia di Ancona) e Lanuvio (provincia di Roma). Questi centri, hanno poi costituito un’associazione europea, che prende il nome di Association pour le Développement de la Création, Etudes et Projets (ADCEP), si occupa di coordinare l’evento a stretto contatto con Bruxelles. Anche in Italia la tradizione della Festa della Musica ha assunto sempre maggiore importanza. Nel nostro Paese l’evento è coordinato dall’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica (AIPFM), in accordo con il Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del turismo.

La Festa della musica a Palazzolo Acreide

E anche Palazzolo Acreide parteciperà alla Festa della musica del 21 giugno. Durante questa giornata tanti artisti solisti, gruppi musicali e cori si esibiranno per le strade e le piazze del centro storico della città. Un grande ruolo nell’organizzazione dell’evento lo hanno avuto l’assessore al turismo Maurizio Aiello e il direttore artistico designato. Si tratta del chitarrista Gianpaolo Bordonaro, già organizzatore, tra il 1995 e il 2008, del Festival Jazz Sergio Amato di Canicattini Bagni.

Festa Della Musica A Palazzolo

Quest’anno anche Palazzolo Acreide aderirà alla Festa della Musica. Fonte: Facebook

La Festa della Musica, oltre ad essere un momento di gioia e di allegria, sarà l’occasione per tanti musicisti, soprattutto amatori, di esprimere tutta la loro passione e il loro talento. La kermesse, inoltre, si colloca in un progetto comunale che punta a rendere Palazzolo Acreide una città sempre più a misura di ragazzi. L’assessore Aiello ha espresso, infatti, il desiderio di « far rimanere i nostri giovani nel nostro centro storico, nel nostro paese. Dalla musica al teatro, dalla dance alla musica classica, vogliamo rendere partecipi i nostri giovani degli eventi che stiamo già programmando». 

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.

Palazzolo Acreide aderirà alla Festa della Musica ultima modifica: 2019-05-15T08:25:41+02:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top