I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

noi palazzolesi

Giovanni Nigro, eventi culturali per il centenario

Nigro Giovanni

L’amministrazione comunale intende ricordare Giovanni Nigro, storico sindaco di Palazzolo con un calendario di eventi culturali e di formazione politica. Un ricordo a 100 anni dalla nascita di Giovanni Nigro che fu sindaco dal maggio 1952 al giugno 1980, dal marzo 1981 al giugno 1982 e dal maggio 1984 al giugno 1986. Si adoperò da deputato e da assessore regionale alla pubblica istruzione all’edilizia scolastica e popolare: Palazzolo divenne fulcro del sistema scolastico della zona montana.

Una messa per ricordare Giovanni Nigro

Il 2021 –anticipano il sindaco Salvatore Gallo e il vice Maurizio Aiello- sarà un anno per raccontare l’uomo e il politico. Ma anche un anno dedicato a focus sulle politiche sociali, sulle politiche della salute e incontri di formazione politica“. Si inizia il 2 ottobre alle ore 18 con una messa in Chiesa Madre per il suo centesimo compleanno. Dunque nei prossimi giorni saranno presentati gli altri eventi.

Nigro, a Palazzolo un anno di eventi
Un’altra immagine storica

Gli interventi di Giovanni Nigro per Palazzolo

A Giovanni Nigro si deve la realizzazione di opere collettive di primaria importanza per Palazzolo, quali la costruzione della fognatura e dell’acquedotto, il primo organico progetto di sistemazione dell’area archeologica, attraverso finanziamenti della Cassa per il Mezzogiorno. La riorganizzazione del sistema elettrico pubblico e privato municipale, la sistemazione del sistema viario.

La sua carriera politica

Giovanni Nigro è stato sindaco di Palazzolo per 32 anni. Inoltre è stato deputato regionale per cinque legislature. Ha ricoperto il ruolo di vice presidente dell’Assemblea regionale, di assessore regionale per due volte, di componente del Consiglio di Giustizia amministrativa.

Piazza Giovanni Nigro Palazzolo Acreide
Piazza Giovanni Nigro a Palazzolo

A Palazzolo intitolata una piazza

A Nigro qualche anno fa è stata intitolata la piazza che si trova nel quartiere di San Paolo. Si tratta della piazza prima intitolata a Umberto I. A ricordare l’intitolazione una targa. Alla cerimonia presero parte la moglie di Nigro, Giuseppa, i figli e i familiari. Quella è stata un’occasione per ricordarlo. L’intitolazione tra l’altro di una piazza a pochi passi dalla sua abitazione in via Roma, in quartiere al quale era molto legato. Il ciclo di eventi permetterà di parlare di cultura ma anche fare formazione politica per i tanti giovani di Palazzolo. Prendendo ad esempio ciò che lui fece durante il suo lungo impegno.

Giovanni Nigro, eventi culturali per il centenario ultima modifica: 2020-09-25T09:00:00+02:00 da Federica Puglisi
To Top