eventi

I Ddieri di Bauly, un luogo da scoprire

Cropped Bauly Ddieri.jpg

Una domenica per andare alla scoperta di un luogo poco conosciuto di Palazzolo. Sarà una giornata impegnativa per quanti vi parteciperanno. Ma sicuramente raggiungere la meta finale ne varrà la pena. Stiamo parlando di un posto di Palazzolo ricco di fascino. Un luogo bello per chi ama la natura ma anche per chi vuole conoscere un po’ della storia di Palazzolo. Si tratta dei “Ddieri” di Bauly, un’antica costruzione che si trova a pochi chilometri da Palazzolo. A promuovere la giornata di escursione è l’associazione Ophrys Akrai, nata di recente e che organizza iniziative come questa anche in altri luoghi.

I ddieri di Bauly tra vegetazione e rocce
Il bosco di Bauly vicino Palazzolo dove si trovano i ddieri Fonte: Siciliafotografica.it

I ddieri di Bauly tra storia e mistero

La giornata di escursione sarà domenica prossima, giorno 22 settembre. Come spiega l’associazione è un’escursione in uno del luoghi certamente più particolari e suggestivi del territorio ibleo. I ddieri del bosco di Baulì. Il sito si trova nell’omonima contrada, a circa 4 chilometri da Palazzolo. Il bosco è caratterizzato da una fitta e varia vegetazione, con tutte le sfumature di verde esistenti al mondo. Inoltre si potranno ammirare costruzioni rupestri, probabilmente di età bizantina. Essi sono appunto i “Ddieri” , vere e proprie abitazioni a più piani, scavate nella roccia calcarea, che servivano da rifugi per la popolazione civile e, pensate un po’, anche per i briganti. “Saremmo felici di visitare con voi un sito così particolare ed unico nel suo genere – dicono i rappresentanti dell’associazione sulla pagina Facebook-. Sarà presente con noi il geologo Giuseppe Cataldi, che spiegherà la morfologia, geologia, ambiente e formazione del bosco”.

Come fare per partecipare alla giornata ai Ddieri

Per quanti vorranno partecipare a questa particolare giornata l’appuntamento è in Piazza Pretura a Palazzolo Acreide domenica 22 alle 9. Forniti anche i dati del luogo. Il percorso è di 3,5 chilometri. Il livello di difficoltà è medio. L’equipaggiamento è quello di avere un abbigliamento da escursionista (si raccomanda l’uso di pantaloni lunghi), scarpe e bastoni da trekking. Inoltre è opportuno portare due litri di acqua. Questo evento è patrocinato dal comune di Palazzolo Acreide. Per ulteriori informazioni, anche su costi e pranzo, è possibile contattare i seguenti numeri Giuseppe Cataldi allo 320-3181902 oppure Irene Valenti alll 349-8475883.

I Ddieri di Palazzolo al bosco di Bauly
Alcuni escursionisti che partecipano ad una visita al bosco di Bauly Fonte: Siciliafotografica.it

Un turismo alla scoperta della natura

E questa iniziativa rientra tra gli eventi per promuovere il territorio e le sue ricchezze. Di recente è stata avviata una collaborazione con associazioni e volontari che promuovono iniziative come questa. Per un turismo che sia slow e attento alla natura. Tra gli eventi gli incontri culturali ma anche le visite guidate alla Valle dell’Anapo e alla vecchia stazione di Palazzolo.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
I Ddieri di Bauly, un luogo da scoprire ultima modifica: 2019-09-16T11:42:56+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top