eventi

Il Carnevale di Palazzolo, torna l’evento atteso

carro primo classifcato al carnevale di Palazzolo

Sei premi per i carri allegorici, cinque per i gruppi in maschera. E riconoscimento anche con il premio Turi Rizza. Pubblicato il bando di concorso per il Carnevale di Palazzolo. La manifestazione quest’anno si svolgerà dal giovedì grasso dedicato ai bambini. E poi il sabato 22, domenica 23 e martedì 25. Ed è iniziata la corsa per aderire al concorso. Il tema è “Un sorriso di comunità”. “Si accendono i motori per l’organizzazione del Carnevale – dice l’assessore al Turismo Maurizio Aiello -. Sarà un concentrato di tre giorni tra sfilate e spettacoli, momenti di spensieratezza e gastronomia, come vuole la nostra tradizione“. Il motto sarà “Peace and love” spiega Aiello, perché saranno tre giorni per sorridere alla vita, abbracciarsi e condividere momenti di spensieratezza. “Dopo un Natale e un 2019 di grandi presenze – aggiunge -. Vogliamo confermare il trend anche per il Carnevale”.

Il carro allegorico vincitore de Il Carnevale di Palazzolo
Il carro allegorico vincitore del Carnevale 2019 -foto di Paolo Gallo

La scadenza per il concorso del Carnevale di Palazzolo

Per partecipare al concorso a premi per carri allegorici, i concorrenti dovranno fare pervenire all’ufficio protocollo del Comune l’istanza. La scadenza è il 16 gennaio e occorre presentare nella documentazione il progetto del carro, a colori ed in duplice copia, con almeno due prospetti. E ancora la relazione tecnico descrittiva relativa alle dimensioni e all’allegoria del carro. Infine la dichiarazione di responsabilità che il carro viene integralmente costruito a Palazzolo Acreide.

Sei premi per i Carri allegorici del Carnevale di Palazzolo

Come detto sono previsti sei premi per i carri allegorici. Il primo è di 12 mila euro, il secondo di 9 mila. E poi il terzo di 7 mila, il quarto di 6 mila euro. E infine il quinto da 5 mila euro e il sesto da 4 mila euro. Come riportato nel regolamento i carri, completamente montati e chiusi, non dovranno superare le seguenti dimensioni: lunghezza 10,00 mt, larghezza mt 3,50, altezza mt 5,50.  La commissione giudicatrice valuterà  i bozzetti, ponendo particolare  attenzione alle allegorie e  alle dimensioni delle opere proposte in progetto. Saranno giudicati in base ai seguenti parametri: allegoria, modellazione, effetti cromatici, movimenti, illuminazione.

Palazzolo Acreide Carnevale 1
Una foto di una passata edizione del Carnevale a Palazzolo Acreide

Le sfilate per il Carnevale

I carri allegorici dovranno ritrovarsi sabato al Viale Dante. Domenica 23 entro le 10,00 a Piano Acre. Verranno poi esposti lungo il corso per la sfilata che partirà nel pomeriggio. Martedì  25 i carri confluiranno in via Vincenzo Messina alle 16, per iniziare a sfilare alle 17. La premiazione verrà resa pubblica all’albo pretorio del Comune ed all’albo pretorio on – line  il giorno 28 febbraio alle 13.

Il concorso per i carri in miniatura

E anche quest’anno è previsto il concorso dedicato ai più piccoli artisti della cartapesta. Ci sarà infatti il concorso a premi “Francesco Caldarella”. Le misure dei carri allegorici in miniatura dovranno essere da un minimo di cm. 80 x 100 ad un massimo di cm. 100 x 120 anche qui la scadenza è il 16 gennaio. Previsti tre premi. Per il primo da 500 euro, per il secondo 300, per il terzo 200.

E per i gruppi in maschera

Non c’è sfilata senza gruppi in maschera. Per partecipare al concorso a premi per gruppi in maschera i concorrenti dovranno far pervenire all’ufficio Protocollo del Comune l’istanza in plico entro il 16 gennaio. Deve contenere contenente il titolo della maschera, se la maschera è buffa o bella. La domanda dovrà contenere una relazione sull’allegoria della maschera e uno schizzo a colori o fotografia sui costumi da  realizzare. I premi saranno il primo da 3 mila; il secondo da 2.500; il terzo da 2 mila, il quarto da 1500, il quinto da mille.

Il premio speciale dedicato a Turi Rizza

Per partecipare al concorso a premio “Turi Rizza”, l’istanza va presentata entro il 16 gennaio con una relazione sull’allegoria della maschera e uno schizzo a colori o fotografia. I partecipanti al concorso a premio Turi Rizza potranno sfilare liberamente durante tutto il tempo delle programmate sfilate. Il premio è di 200 euro.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Il Carnevale di Palazzolo, torna l’evento atteso ultima modifica: 2020-01-14T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top