eventi

Instawalk a Palazzolo Acreide con Igers.Siracusa

La facciata di San Sebastiano dopo i lavori

Una speciale visita all’area archeologica di Akrai e il divertimento con il Carnevale di Palazzolo. Domenica farà tappa a Palazzolo il gruppo che fa parte di “Igers.Siracusa” la community nata per far conoscere le nostre ricchezze tramite le immagini. L’obiettivo del gruppo è quello di visitare i luoghi del territorio e di postare poi le immagini realizzate su Instagram. Da qui la decisione di scegliere Palazzolo tra i prossimi appuntamenti.

L'area archeologica di Akrai

Il teatro greco di Akrai

Una domenica nel segno dell’antico

Il primo Instameet di questo 2019 di #igerssiracusa è nel segno dell’antico, dicono gli organizzatori. Domenica 3 marzo, con smartphone alla mano, il gruppo raggiungerà l’area archeologica di Akrai. E poi farà tappa nel centro storico di Palazzolo con Igers Siracusa e @viaggioasudest.it. Il programma della giornata è molto articolato. L’appuntamento è alle 10 all’ingresso dell’Area archeologica di Akrai. La visita guidata al sito sarà a cura dell’archeologa e guida turistica Enrica De Melio e sarà gratuita, così come l’ingresso all’area archeologica. Seguirà pranzo a sacco nel centro storico di Palazzolo Acreide. Dopo pranzo è in programma una passeggiata fotografica lungo le vie del centro storico. La conclusione è prevista per le 16. Chi vorrà potrà trattenersi per assistere alla sfilata dei carri allegorici del più antico carnevale di Sicilia, condividendo i propri scatti con l’hashtag #CarnevaleinSicilia. L’evento promosso è gratuito e per informazioni ci si può rivolgere a Federica 3924908778, Ph @fede_miceli.

Carro Palazzolo Carnevale

Uno dei carri di Carnevale di Palazzolo di un’edizione passata

La storia di Igers.Siracusa

Come spiega il gruppo sulla pagina Facebook ufficiale Igers.Siracusa è nato in un pomeriggio di dicembre del 2014. Da tempo si parlava di creare una community siracusana: gli appassionati di fotografia c’erano, l’esperienza sui social pure. Serviva solo fare il passo decisivo e lanciarsi in quest’avventura. I fondatori della community sono stati Federica Miceli, social media strategist, che la gestisce insieme a Massimo Tuccitto, artista poliedrico, e Marco Ferlito, appassionato del territorio. Amano viaggiare e reinnamorarsi continuamente di Siracusa. “Attraverso la community @igers.siracusa vogliamo raccontare il territorio in modo autentico – dicono -, esplorarne gli angoli meno conosciuti e spingere chi ci vive a non smettere di riscoprirlo giorno dopo giorno”. E così Instagram diventa uno strumento per raccontare una Siracusa diversa attraverso l’hashtag #igerssiracusa. Inoltre il gruppo promuove incontri, mostre, eventi e attività. E proprio l’iniziativa di domenica rientra tra queste.

Instagram Siracusa

Il gruppo di IgerSiracusa in piazza Duomo

Per aderire al gruppo

Chi ama fare fotografie e usa Instagram per immortalare tanti bei luoghi, può entrare a far parte della community. Come dicono loro stessi “raccontiamo Siracusa attraverso le foto e ne diffondiamo la sua bellezza in tutto il mondo”. Per farlo insieme a loro, basta usare l’hashtag #igerssiracusa nelle proprie foto su Instagram. Per diventare socio di Igers Italia e usufruire di tutte le convenzioni, basta cliccare su http://membership.instagramersitalia.peoplexp.it/.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Instawalk a Palazzolo Acreide con Igers.Siracusa ultima modifica: 2019-02-26T09:58:31+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top