La festa della Madonna del Soccorso a Palazzolo - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

cosa fare cosa vedere

La festa della Madonna del Soccorso a Palazzolo

interno della Chiesa del Soccorso oggi

Dal 2015 a Palazzolo esiste un’altra festa popolare. Grazie alle ricerche svolte da Lorenzo Macauda presso la Chiesa del Soccorso l’ultima settimana di maggio si celebra la festa della Madonna del Soccorso.

La Chiesa e la Madonna del Soccorso nel quartiere “Lenza”

La chiesa del Soccorso si trova nella parrocchia di San Michele precisamente nel quartiere denominato “Lenza”. Ed è proprio in via Soccorso che si erge questa piccola chiesa aperta al culto nel centro storico di Palazzolo, dedicata alla Madonna del Soccorso. Chiesetta di piccole dimensioni, ma ricca di storia.

La Chiesa
La Chiesa nel quartiere Lenza

È un edificio rustico, con una facciata semplice, un portale ad arco e sulla sommità una croce di ferro. La navata interna è con una volta in legno. In legno anche il pavimento e un’icona che raffigura la Madonna con bambino. Pochi gli ornamenti: c’è un’acquasantiera di marmo. Allo stato attuale delle ricerche non si sa, quando la chiesa fu edificata e non si conosce chi fu il monaco che portò il culto della Madonna del Soccorso a Palazzolo. La chiesa del soccorso si sa che apparteneva al territorio della Chiesa di San Sebastiano, ma dipendeva, riguardo al culto e all’amministrazione, dalla Chiesa Matrice. 

La Chiesa è stata riaperta al pubblico nel 2006 grazie all’opera dell’assessore comunale Paolo Sandalo e dell’allora parroco di San Michele Davide Di Mare. In passato la festa si svolgeva la penultima domenica di agosto. Anticamente fino a metà settembre si raccoglieva tanto in chiesa, soprattutto con la raccolta del frumento nelle campagne. 

Le origini della festa della Madonna del Soccorso

La festa è iniziata nel 2015 e si svolge ogni anno. Causa pandemia negli ultimi due anni non è stato possibile effettuare la tradizionale processione della Madonna del Soccorso per le vie del paese, accompagnata dalla banda musicale e da fuochi d’artificio. Quest’anno, vista l’impossibilità di effettuare le processioni, la statua sarà posta sulla vara e rimarrà nell’altare. Negli anni passati anche una Santa Messa all’aperto. Proprio questa processione con la banda è una tradizione antichissima, basti pensare che si ha nota storica che il giorno della festa veniva chiamata una banda con tamburi, viole e violini.

Soccorso
La Madonna sotto i volantini

I riti del 2021 della Madonna del Soccorso

“Per il secondo anno consecutivo la festa sarà solamente in Chiesa-esordisce Lorenzo Macauda– darò per una settimana la possibilità a tutti i palazzolesi e a tutti i devoti di venerare e pregare la Madonna. La Chiesa sarà aperta dalle 9.30 del mattino fino alle 20 con orario continuato. La Madonna sarà esposta e visibile a chi vorrà vederla semplicemente per una preghiera personale o anche a chi supplicherà con il Santo Rosario. La Santa Messa sarà celebrata la mattina nella Chiesa di San Michele”. La festa durerà fino a domenica 6 giugno, con l’ottavario per permettere a chiunque di rendere omaggio alla Madonna.

Lorenzo e i doverosi ringraziamenti

Lorenzo Macauda e i ringraziamenti. “La statua- spiega -, in vetroresina, è realizzata da Seby Leone, e donata alla Chiesa da Giuseppe Castiglia che mi preme ringraziare. È leggera e facilmente da portare in giro per il paese. La “vara” invece da Salvatore Gallo, falegname palazzolese. Speriamo che già dal 2022 possiamo tornare al regolare svolgimento della festa”.

Soccorso
La Madonna

Le foto sono tratte dal profilo Facebook di Lorenzo Macauda

La festa della Madonna del Soccorso a Palazzolo ultima modifica: 2021-05-27T09:00:00+02:00 da Massimo Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Madonna❤

To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x