Libriamoci, il progetto di lettura in Dad del plesso Fava - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

noi palazzolesi scuola

Libriamoci, il progetto di lettura in Dad del plesso Fava

Libriamoci, il progetto del plesso Fava

“Letture ad alta voce, oltre ogni distanza”. E’ l’edizione di quest’anno del progetto Libriamoci che ha coinvolto i ragazzi della classe quinta della scuola primaria Giuseppe Fava di Palazzolo Acreide. Gli studenti che sono stati in didattica a distanza come molti alunni di Palazzolo, hanno lavorato in una classe virtuale. “Siamo impegnati – ha raccontato la maestra Pina Menta – già nel superare le distanze di una classe virtuale ma Libriamoci nella nostra scuola non si ferma. Abbiamo preso parte a questo progetto sin dalla sua seconda edizione, abbiamo sempre vissuto la magia della lettura e anche quest’anno continuiamo a farlo. Sono tante le iniziative nella scuola e qui raccontiamo la nostra”.

didattica a distanza
I Primi compiti con la dad

Libriamoci, progetto in collaborazione con la scrittrice Colleredo

E così l’invito alla lettura non si è fermato nonostante l’emergenza. Il progetto Libriamoci è stato caratterizzato dalla presenza di una lettrice volontaria. Coinvolta la scrittrice Sabina Colloredo. “Lei è entrata nella nostra classe virtuale – ha spiegato la maestra – ed ha saputo farci sentire vicini vicini, pronti all’ascolto reciproco e pronti a raccontarci. Sabina ci ha detto di come sia giunta a questo lavoro e di come un’esperienza forte, vissuta sui banchi di scuola, l’abbia fatta innamorare dei libri. Poi ha letto qualche pagina del suo libro e la sua storia “Perdersi per ritrovarsi insieme” è stata un aggancio perfetto: ci siamo sentiti subito dentro l’avventura dei ragazzi della biblioteca.

I ragazzi della biblioteca fanno ricorso a tutta la loro energia per affrontare una situazione imprevista e ne traggono spunti anche per il loro futuro. Come i ragazzi della biblioteca anche noi in questi giorni abbiamo bisogno di contare su tutta la nostra energia”. “Le impressioni dei ragazzi, raccolte subito dopo l’attività, sono diventate delle note attaccate ad una lavagna “virtuale”. Condivisa e lasciando trapelare la sensibilità che questo incontro ha acceso”.

Bambini e fase due, a Palazzolo si progetta il futuro
I bambini hanno bisogno di certezze

Un progetto che trasforma la voglia di leggere

La scrittrice protagonista di questo momento ha messo dei semi “in questo giardino che, come lei stessa ha detto – ha spiegato la maestra Pina – noi insegnanti abbiamo il privilegio di coltivare. Si tratta di un giardino in cui è contenuto un po’ di futuro. Anche per i nostri ragazzi questa è stata un’esperienza forte sui banchi di scuola, questo ci comunicano i loro messaggi, di quelle esperienze che ti danno gioia, ti fanno stare bene, ti fondono con gli altri. Forse questa un giorno sarà una lucina, utile quando anche loro saranno alla ricerca della loro strada”.

Libriamoci, il progetto di lettura in Dad del plesso Fava ultima modifica: 2020-11-27T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x