I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

artigianato cultura interviste noi palazzolesi tradizioni

Monterbe, premiata la distilleria di Paolo Rametta

Monterbe

La cultura e la tradizione sono la forza per la piccola impresa Distilleria Monterbe di Palazzolo Acreide. “Da oltre 25 anni ci occupiamo di erboristeria” esordisce così il titolare Paolo Rametta. Ecco la nostra intervista a lui, che racconta la passione per questa attività e i risultati raggiunti.

La Monterbe e le piante degli Iblei

L’analisi delle piante degli Iblei con circa 1800 piante diverse che ne fa una zona con una diversità più grande d’Europa è il primo percorso. Si esaminano tutte le realtà inerenti al settore erboristico e si cerca di valorizzare quello che fa parte del nostro habitat, del nostro territorio. In erboristeria si studiano i cibi antiossidanti, l’alcalinizzazione, l’aspetto nutritivo benefico rispetto a quello alimentare.

Monterbe
Particolare dell’alambicco della distilleria

La Monterbe e il dottor Mariani, cibo sano e cibo spazzatura

Si cerca di distinguere tra il cibo benefico e il cibo spazzatura. All’interno di questo percorso un giorno abbiamo incontrato il professore Mauro Maria Mariani, un angiologo clinico con esperienze importanti nell’analisi bio-chimica delle sostanze alimentari. Ha studiato i malati allettati, quelli di sclerosi multipla, malati di sla che venivano sottoposti a cicli alimentari protocollari. Nonostante alimentandoli bene a questi soggetti si accumulava ferrite,radicali liberi,intossicazioni corporee. Questa analisi ha prodotto la scheda di acidità e alcalinicità dei cibi, che dimostra come prendendo un prodotto molto acido per abbassarlo bisogna inserire dei vegetali o altre sostanze naturali per creare un mangiare sano, equilibrato e corretto. Sfruttando tutto quello presente nel nostro territorio abbiamo iniziato a produrre dei distillati alimentari.

L’essenza di un prodotto

La distillazione ti porta ad analizzare l’essenza di un prodotto, qualcosa che nasce dal cuore dell’evaporizzazione. Si tira fuori l’alcool a 78 gradi, si è in una fase in cui non si è avuto ne la carbonizzazione ne la cristallizazione dell’ipotesi di cottura. Da qui nasce l’idea del prodotto distillato, in particolare la distilleria dei prodotti alimentari. A questo punto abbiamo cercato di trasformare in modo industriale la frutta e gli ortaggi. Creare un concetto di corretta tecnologia alimentare. Capire quale è la gradazione che lo zucchero conserva e non è più attaccabile dai patogeni. La gradazione brix per questo processo, è di 72 gradi. Uno zucchero senza questa gradazione non può essere un conservante. Quindi vanno aggiunti i prodotti della nostra flora mediterranea per creare un distillato aromatizzato.

L’Aphrodision, il distillato di miele

Le nostre produzioni sono attualmente il distillato di miele, il distillato di vino, prodotto agroalimentare siciliano inserito nella tabella della regione siciliana e siamo gli unici nella regione a produrlo. In studio c’è un distillato che utilizzerà il carrubbo, anche questo un frutto facilmente recuperabile nel nostro territorio. Il nostro distillato di miele, l’Aphrodision, è un prodotto assolutamente biologico e sano: è naturalmente dolce, ha un ph alcalino e tutte le proprietà del miele con cui è fatto, puro al 100%. Prodotto dal punto di vista gustativo e olfattivo che sembra invecchiato in barrique, il miele che viene sovrapposto al distillato puro crea un aroma persistente che avvolge e che rimane.

Monterbe
Aphrodision il distillato di miele

La Mead Madness Cup

E’ il neo vincitore di un riconoscimento internazionale in Polonia, la Mead Madness Cup, uno dei tornei più importanti al mondo, con partecipanti di tutto il globo. Mandando i nostri campioni ci siamo resi conto di aver fatto un ottimo prodotto tanto da conseguire il primo premio“.

Monterbe
Medaglia d’oro Kings of Mead

La Monterbe distilla in un alambicco a colonna a ciclo discontinuo, tra acqua purissima e miele in fermentazione per continuare un impegno con i prodotti della nostra terra.

Monterbe, premiata la distilleria di Paolo Rametta ultima modifica: 2020-12-10T09:00:00+01:00 da Massimo Puglisi

Commenti

2 Commenti

2 Comments

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top