I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

arte noi palazzolesi

Mr. Cinquanta Centesimi, a Palazzolo il teatro di Puglisi

Locandina Evento di Marco Paolo Puglisi

Un’emozione per lui che è nato a Palazzolo e che adesso torna con un suo lavoro. Dopo il tutto esaurito delle innumerevoli repliche, Marco Paolo Puglisi dona, con immenso piacere, al pubblico di Palazzolo Acreide il suo: “Mr. Cinquanta Centesimi”. Un debutto, un regalo alla sua città natale, che si preannuncia ricco di emozioni. L’evento, promosso in collaborazione con l’Assessorato al Turismo di Palazzolo Acreide, è in programma sabato 8 agosto alle 21 nel piazzale antistante la Casa museo Antonino Uccello di Palazzolo, via Machiavelli.

Marco Paolo Puglisi vuole portare in scena letture come spettacoli gratuiti
Il palazzolese Marco Paolo Puglisi vive a Brescia ed è appassionato di teatro

I testi sociali di Puglisi

L’interprete, nonché autore, racconta di un uomo che vive, spera, cade, sogna e fa rivivere quel bambino particolare e “strano” che ognuno ha dentro di sé, raccontando, in modo crudo e onesto, schietto e trasparente una vita a tratti drammatica, ironica, sempre incentrata su desideri ed errori toccando il senso del peccato e il fondo dell’anima, per rialzarsi, forte e ripartire e testimoniare che è necessario amarsi per poter amare. Lettura scenica, voce narrante Marco Paolo Puglisi, consulenza artistica Leda Diana Mori.

La formazione teatrale di Puglisi

Marco Paolo Puglisi ha alle spalle una lunga preparazione teatrale, avvenuta tramite la frequentazione di corsi annuali presso la “Scuola di Teatro Paolo Grassi”, l’“Accademia di Arti Teatrali”, l’“Accademia della Voce” e partecipazione a corsi intensivi ed individuali con attori, registi, drammaturghi e artisti come: Agostino Perrini, Arianna Scommegna, Cesare Gallarini, Eugenio Allegri, Fabio Banfo, Fabio Boverio, Fabio Maccarinelli, Giacomo Gamba, Leda Diana Mori, Livia Castellini, Luciano Colavero, Lucilla Giagnoni, Marco Morellini, Silvia Girardi ed altri.

Casa Museo di Antonino Uccello etnologo
Interno Casa Museo di Antonio Uccello etnologo

Il suo legame con la città di Palazzolo

Vive e lavora a Brescia, Marco Paolo Puglisi è un impiegato con una passione che riempie e dà valore alla sua vita: scrivere dei testi che porta in scena sotto forma di “letture sceniche”. È fortemente legato alla sua città d’origine, Palazzolo Acreide, tanto da tornarci più volte l’anno. E adesso si concretizza il suo sogno: portare a Palazzolo i suoi lavori teatrali. “Le mie sono storie semplici e note – dice -, vissute in punta di piedi, piedi scalzi. Lascio che le parole facciano il loro effetto, respiriamo la polvere di ciò che non esiste più. Storie che diventano colore,  il colore del respiro che urla e dice si. Quando i sogni non possono fare a meno di esprimersi, ecco che l’uomo onestamente resiste e riparte, è la testimonianza che è necessario amarsi per poter amare”.

La rappresentazione teatrale di giorno 8 a Palazzolo è un omaggio al palazzolese Giovanni Scirpo, recentemente scomparso, grande amico dell’autore. Inoltre Marco Paolo Puglisi sarà ospite dell’evento “Stonewall 50…in Poi” promosso dall’associazione culturale Dhalia, giorno 11 agosto all’Agriturismo “Il Melograno”. Dopo il pomeriggio dedicato al dibattito e alla riflessione, in serata intorno alle 22 Puglisi presenterà in prima assoluta la lettura scenica “Il Domatore un po’ così”.

L’evento di giorno 8 a Palazzolo è a ingresso libero. Ma nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale e per evitare assembramenti, saranno indicati posti a sedere, per un numero non superiore a 80.

Mr. Cinquanta Centesimi, a Palazzolo il teatro di Puglisi ultima modifica: 2020-08-04T09:00:00+02:00 da Redazione
To Top