National Geographic, le foto di Gallo in copertina - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

noi palazzolesi

National Geographic, le foto di Gallo in copertina

paolo Gallo

Scattare un’immagine del territorio di Palazzolo e finire sulla copertina di uno speciale di National Geographic dedicato al Val di Noto. E’ il successo del fotografo palazzolese Paolo Gallo che è stato scelto nell’ambito di un progetto editoriale intitolato “Paesaggio Italia”. Nel volume uscito nelle edicole nel mese di aprile c’è uno speciale che parla del Val di Noto e di Palazzolo. E per la copertina è stata scelta l’immagine scattata da Gallo che raffigura le splendide colonne barocche della chiesa dell’Annunziata.

Copertina paolo gallo
La copertina del volume con la foto di Gallo

Il progetto editoriale “Paesaggio Italia” è una raccolta in dodici volumi di “La Repubblica” e National Geographic che racconta la penisola e i suoi luoghi più belli. Una collana che fino al prossimo anno racconterà mese per mese i tesori che l’Italia possiede. Il volume sulla Sicilia e il Val di Noto pubblicato nei primi giorni del mese di aprile ed è andato letteralmente a ruba. Tra le foto che sono state pubblicate in questo volume ci sono dunque quelle di Gallo. E in particolare oltre alla copertina con la foto dell’Annunziata, ci sono all’interno le suggestive immagini del teatro greco di Akrai, della basilica di San Paolo, di Palazzolo con lo sfondo dell’Etna in eruzione, di piazza del Popolo, centro storico del paese.

Gli scatti scelti

Il coordinamento editoriale è curato dal gruppo Gedi che nei mesi scorsi ha contattato il fotografo palazzolese, visionato alcune foto e scelto quelle più significative. Perché spesso la potenza di un’immagine è capace di catturare la magia di un luogo più di mille parole. E le immagini di Gallo sono davvero originali. Il fotografo immortala spesso i luoghi più belli di Palazzolo, ma anche le sue feste, le sue tradizioni, fermando, con la potenza dello scatto, colori e caratteristiche particolari.

foto paolo gallo
L’immagine di Palazzolo con lo sfondo dell’Etna

Il viaggio siciliano

“Sicilia, Mediterraneo barocco” il titolo del volume, che come si legge è un “viaggio siciliano che si concentra sulla Val di Noto e sui territori circostanti, seguendo il filo rosso di una particolare e originale declinazione del Barocco, quella nata in queste terre. Un linguaggio visionario e teatrale a cui fa da contraltare una natura arcaica e straordinaria che ha suscitato lo stupore dei visitatori in ogni tempo”.

Paolo Gallo e la passione per la fotografia

Paolo Gallo ha iniziato da giovanissimo ad accostarsi alla fotografia. Una passione che ha caratterizzato questi anni di formazione che lo hanno portato ben presto ad essere riconosciuto e ammirato nel settore. Ha realizzato molte mostre e ammirate le sue foto scattate durante il periodo della pandemia e del lockdown del 2020. “Questa scelta mi ha davvero onorato – racconta il fotografo palazzolese – è stata una grande emozione collaborare con un gruppo editoriale così importante. E poi è una grande soddisfazione raccontare Palazzolo e vedere quelle immagini pubblicate. Sono una grande vetrina per il mio paese”.

Con la ripresa delle attività dopo il difficile periodo della pandemia, Gallo ha molti progetti in cantiere.

Le immagini sono state concesse dal fotografo Paolo Gallo

National Geographic, le foto di Gallo in copertina ultima modifica: 2022-04-21T16:42:06+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

😮

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x