I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

curiositá

Ncc friendly, alla scoperta della Palazzolo turistica

Il manifesto dell'evento Ncc friendly a Palazzolo

Palazzolo Comunità Ncc friendly. Cosa significa? Semplice che il comune Ibleo apre le porte a uno dei settori chiavi del turismo di qualità e si avvia a sviluppare strategie verso un turismo di qualità e a misura di visitatore. Un progetto ambizioso che ha trovato svolgimento sabato scorso con l’arrivo a Palazzolo delle migliori aziende Ncc provenienti da varie province della Sicilia orientale. A promuoverlo una serie di soggetti con a capo l’associazione HERITAGE EXPERIENCE guidata dalla presidente Maria Iangliaeva Gallitto e con il sostegno dello sponsor la concessionaria COMER SUD SPA.

Ncc friendly - Cotroneo E GAllitto
Enrico Cotroneo presidente di Rete Ncc Italia e Maria Iangliaeva Gallitto di Heritage hesperience

Ncc friendly, una giornata per conoscere Palazzolo

Per la prima volta è stato proposto un format innovativo e ricco di proposte dedicate al settore NCC. L’evento si è svolto nella Sala Verde del Municipio. Palazzolo Acreide, come hanno spiegato l’assessore al Turismo Maurizio Aiello “è uno dei più importanti siti in Sicilia per le eccellenze gastronomiche. E poi per la lunga tradizione norcina con la sua massima espressione che è la Salsiccia palazzolese “Presidio Slow Food”. E da qui la scelta anche del nome della giornata. “A tutto questo noi vogliamo aggiungere un altro titolo – ha detto Iangliaeva – Comunità NCC FRIENDLY. Questa giornata è studiata su misura per gli operatori NCC che promuovono il turismo di qualità. Il borgo di Palazzolo Acreide può essere un punto di riferimento nel Siracusano e Ragusano per tutti gli operatori Ncc che durante la stagione passano più tempo in macchina con i clienti, che con le proprie famiglie”.

Ncc friendly Enrico Cotroneo
Il presidente della Rete Ncc Italia Enrico Cotroneo a Palazzolo

I servizi presentati durante la giornata

E così che l’evento è stato caratterizzato dalla presentazione agli operatori delle condizioni ottimali per semplificare il loro lavoro. I titolari delle aziende soci HERITAGE EXPERIENCE hanno preso la parola per raccontare i propri servizi dal ristorante alla struttura ricettiva, dal servizio guida turistica ai parcheggi riservati NCC. E poi incontro con i rappresentanti di COMER SUD SPA lo sponsor dell’evento da sempre al fianco delle aziende NCC. Una delle eccellenze nel proprio settore, COMER SUD SPA ha portato le nuove proposte per gli operatori NCC dando la possibilità di apprezzare i nuovi van MERCEDES BENZ a disposizione dei partecipanti durante la durata di tutto l’evento. Il Test Drive è stato eseguito lungo le più belle e panoramiche vie di Palazzolo Acreide ed è stato accompagnato dalle spiegazioni dei monumenti più importanti.

Auto Ncc friendly presente a Palazzolo
Le automobili in sosta in piazza del Popolo

Un’opportunità per gli operatori

Nel momento così difficile per tutto il comparto turistico, questo incontro è stato molto utile per discutere le novità legislative del settore. E per esporre nuove opportunità di lavoro e di collaborazione. In particolare creando il senso di comunità necessario per poter superare la crisi che ha travolto tutte le aziende. Apprezzato l’intervento di Giovanni Brancati Coordinatore regionale della CNA FITA Sicilia. Lui ha risposto alle molteplici domande sulla posizione degli NCC secondo le ultime modifiche di legge. Bernadette Lo Bianco la Presidente dell’Associazione “Sicilia Turismo per Tutti” ha introdotto un importante argomento. E cioè la disponibilità dei mezzi di trasporto per i viaggiatori diversamente abili. Essa rappresenta una nuova e sempre crescente richiesta nel settore del turismo accessibile.

La RETE NCC ITALIA presentata dal Presidente Nazionale Enrico Cotroneo. Una nuova e innovativa forma di collaborazione per le aziende NCC in Italia e anche all’estero. Un accento particolare sull’applicazione web a disposizione di tutti i retisti come strumento digitale per lo scambio e la prenotazione dei servizi transfer on line.

Abbiamo voluto mettere al centro gli operatori del settore NCC, che spesso lamentano l’assenza di servizi. Ma anche attenzione alle loro problematiche– ha sottolineato Maria Iangliaeva Gallitto. Un’occasione di scambio di idee e di buone pratiche. E questo proietta il nostro territorio Ibleo e Palazzolo Acreide nel mondo del turismo di qualità nell’ottica della prima Comunità NCC FRIENDLY”.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Ncc friendly, alla scoperta della Palazzolo turistica ultima modifica: 2020-03-05T10:47:50+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top