I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

noi palazzolesi

Palazzolo solidale, ci si prepara al Natale 2020

Mercatini Natale

Dalle attività artigiane e commerciali per comprare regali locali ai mercatini online. Palazzolo solidale e attento si prepara a vivere questo strano Natale alle porte. Sarà un Natale semplice. Non ci saranno tanti spostamenti quindi avremo la possibilità di riscoprire i nostri luoghi. E quindi anche Palazzolo. E’ così che ci si prepara con alcune iniziative. Un Natale di solidarietà, per i palazzolesi e i tanti connazionali che in in questi giorni combattono il virus o si trovano in difficoltà economiche. Ma anche per rispetto delle tante energie propositive della comunità, che quest’anno vogliono dare un segnale e vivere un “tempo sospeso”, in attesa di giorni migliori.

Il presepe vivente alla Chiesa Madre per il Natale
La sacra rappresentazione del presepe realizzato per il Natale

Palazzolo solidale, l’idea per questo Natale


Metteremo a disposizione una piattaforma on line gratuita – spiega il vicesindaco di Palazzolo Maurizio Aiello -. Che si chiamerà “Botteghe Iblee” e tutti potranno mettere in vetrina i prodotti per incentivare il negozio di vicinato“. A giorni al via la “call to action” Palazzolo solidale: un conto corrente dedicato per aiutare le famiglie in difficoltà. “Realizzeremo – continua Aiello – dei panieri con prodotti a km zero per le Caritas parrocchiali, sostenendo i produttori e aiutando chi è in difficoltà. E ancora un concorso per i più piccoli, dei voucher per il “viaggio sospeso” a Palazzolo, per sostenere la destinazione turistica quando si tornerà a viaggiare“.

La sobrietà di una Palazzolo solidale

Tutto sobrietà quindi a Palazzolo. Infatti in paese sono state installate anche delle semplici luminarie. Quasi una luce di speranza di rinascita sociale, nel paese che ha fatto del folclore, dei riti e della gastronomia legati alle festività il proprio brand. Previsto anche un  concorso per i piccoli delle scuole. Il titolo sarà “Quale dono vorresti per il tuo paese” che coinvolgerà i piccoli alunni.

Abbiamo sposato – conclude Aiello – l’iniziativa “Ci sono per te” – lanciata da un gruppo di giovani artisti, artigiani, professionisti che continuano a investire nel nostro paese. Consapevoli delle difficoltà, ma certi delle tante possibilità a cui possiamo e dobbiamo aggrapparci. Stiamo programmando i progetti che serviranno al Recovery Fund, a diversi bandi del MIBACT, alle residenze provvisorie e all’incremento del Wifi e della fibra ottica, come previsto nel piano di rilancio per il sud del ministro Provenzano“.

Presepe vivente per il Natale a Palazzolo
Un particolare del presepe vivente al quartiere di san Michele

Un Natale per riscoprire Palazzolo

E così si preparano le iniziative per il Natale. Quest’anno non ci saranno i tradizionali presepi viventi. Che ogni anno attirano tanti visitatori a Palazzolo. Un appuntamento che mancherà ma che salta proprio per evitare assembramenti. Secondo il piano del governo non ci si potrà spostare nei giorni del Natale. Avremo quindi la possibilità di vivere gli spazi delle nostre città. Un modo anche per riscoprire le ricchezze di Palazzolo.

Palazzolo solidale, ci si prepara al Natale 2020 ultima modifica: 2020-12-04T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

2 Commenti

2 Comments

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

To Top