Progetto Paideia, una giornata del Rotary con i ragazzi di Coira - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

associazioni

Progetto Paideia, una giornata del Rotary con i ragazzi di Coira

progetto paideia

Il Progetto “Paideia” del Rotary Palazzolo Acreide “Valle dell’Anapo” riscuote grande successo e coglie al meglio gli obiettivi previsti. Ed infatti, nella giornata del primo maggio, occasione appositamente voluta dal Club palazzolese in collaborazione con Biagio Giliberto ed Elena Messina della Comunità Alloggio Coira, beneficiaria del progetto, si è pensato di organizzare una giornata didattico-culturale. La giornata, oltre che ludica, intitolata per l’appunto “Giornata Paideia” quale momento apicale del lavoro svolto e da svolgersi nei prossimi anni.

il progetto paideia
Uno dei momenti del progetto

Il progetto Paideia sostenuto dalla Rotary Foundation

Il progetto, sovvenzionato dalla Rotary Foundation nel marzo dello scorso anno, nasce in pieno lockdown. Dinnanzi all’aumentare delle difficoltà economiche delle famiglie che si sono viste costrette a non poter garantire ai propri figli un’istruzione. E un’esperienza extrascolastica formativa, artistica, musicale e professionale che, invece, prima dell’irrompere della crisi, conseguita alle chiusure sanitarie, poteva essere normalmente garantita.

Il progetto Paideia nato durante il lockdown

Il target, dunque, erano e sono i bambini, o comunque agli adolescenti, che non hanno i mezzi economici per potersi approcciare. O per poter continuare un proprio percorso di sviluppo nel mondo dell’arte e della musica in genere. E ancora per non far perdere a costoro alcuna potenziale possibilità di sviluppo delle proprie affinità culturali in tali ambiti. Poi per aiutare così anche il mondo dell’istruzione nel favorire, ove si fossero create difficoltà a causa della chiusura delle scuole e delle difficoltà inter relazionali, l’integrazione sociale e la cultura dei più giovani. Pur essendo Palazzolo, infatti, un fervido centro culturale, i giovani con difficoltà economiche possono avere grandi problemi ad accedere alle scuole musicali. O ai corsi di pittura e teatro, soprattutto per gli elevati costi da sopportare.

progetto paideia
La giornata con il Rotary

Ecco che, dunque, spesso e involontariamente, le citate attività “illustri” vengono messe in secondo piano. Lasciando incompleta l’espressione artistica giovanile che, invero, è essenziale per comprendere e far sviluppare le affinità di un soggetto sin dalla tenera età. Il progetto “Paideia” si è proposto e si propone, dunque, di colmare questa lacuna. E vuole farlo soprattutto agendo in un periodo come questo, funestato dal Covid19, ove, per alcune fasce sociali, l’economia ha reso le già citate attività “illustri”. Specie per i più piccoli, non più un bene essenziale ma addirittura un lusso impossibile.

Tre ambiti di attività

Ci si è mossi su tre linee di azione. 1 – fornire gli strumenti per un adeguato accesso alle arti, soprattutto tradizionali e anche professionali, quali la musica, la pittura, il teatro e/o il lavoro sulla cartapesta. 2 – realizzare attività di supporto educativo/culturale con il coinvolgimento di educatori professionali e volontari. 3 – realizzare una libreria di libera consultazione attraverso la donazione dei libri da parte dei soci e/o dei volontari. In tutti i tipi di intervento è stata fondamentale la presenza attiva dei soci rotariani del club sponsor. E degli educatori della Comunità alloggio Coira nel sito di recente inaugurazione donato dall’Ipab SS. Annunziata di Palazzolo Acreide.

Qui è già attivo un progetto di questo Club (Progetto Penelope rivolto alla tessitura). Ci si è rivolti alla Comunità Coira per individuare un centro nevralgico di aggregazione. Già collaudato e funzionante, per tutti i giovani meno fortunati (anche esterni alla comunità) che volessero aprirsi all’apprendimento delle arti. “Buon 1 Maggio al Rotary Club di Palazzolo Acreide – scrivono su Facebook Biagio Giliberto ed Elena Messina, coordinatori ed educatori della Comunità -. Che ha inaugurato “PAIDEIA” progetto della solidarietà e della bellezza. Affidandolo alle cure di COIRA con i suoi laboratori di Arte e Musica aperti ai ragazzi di Palazzolo e a chi avesse voglia di accostarsi all’ Arte ed alla Musica. Perché attraverso la Bellezza si può ancora educare”. Il Distretto Rotary 2110, presieduto nell’anno 2021-2022 dal Governatore Gaetano De Bernardis e la Rotary Foundation hanno, dunque, dato un essenziale contributo nella realizzazione del tutto.

Le iniziative realizzate

Ogni anno, infatti, la Commissione per le Sovvenzioni esamina una serie di progetti pensati dai vari Club zonali. E decide quali abbiano il merito, per idea e impatto sul territorio, di essere sostenuti. “Il Progetto “Paideia” – spiega il presidente Sebastiano Infantino – presentato dal Club lo scorso anno, non solo è stato ben voluto dal Distretto. Ma ha anche ricevuto una sovvenzione pari al 40% sul totale che ci ha consentito di acquistare tablet per attività didattica on line. E materiale di cancelleria per pittura e disegno e per l’educazione musicale. Oltre che per assoldare due grandi professionisti del settore, Salvo Nieli e Davide Alibrio. In questa prima fase concentrata nell’apprendimento delle basi del pianoforte e della chitarra”.

Le lezioni con professionisti e volontari sono state pensate per avvicinare i giovani meno fortunati al mondo delle arti del teatro e della musica ragazzi e bambini dai 6 ai 15 anni, avviandoli allo studio di uno strumento musicale alla pittura e al teatro, in gruppo. “Il rapporto costante dei ragazzi tra loro – spiega il presidente – e la guida di educatori e maestri offrono grande gratificazione e li aiutano ad identificarsi con un modello costruttivo di adulto che li guida senza giudicarli e li valorizza per le loro abilità, costituendo un’alternativa agli stili di vita spesso negativi proposti dalla realtà che li circonda. L’obiettivo finale – conclude – è riportare i giovani in una fase attiva di cultura e di esperienza di studio/lavoro con il coinvolgimento diretto delle componenti sociali del territorio, evidenziando come sia possibile il reinserimento attivo anche in una società caratterizzata da una congiuntura economica non favorevole”.

Progetto Paideia, una giornata del Rotary con i ragazzi di Coira ultima modifica: 2022-05-04T09:00:00+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x