I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

associazioni noi palazzolesi

Progetto Penelope, nuova sede per le attività

Inaugurata la sede del progetto Penelope

Una nuova sede per le attività del progetto Penelope. Inaugurati domenica i locali donati dall’Ipab SS. Annunziata di Palazzolo Acreide alla Comunità alloggio Coira. Locali che saranno destinati alla realizzazione delle nuove attività nell’ambito del progetto Penelope sostenuto dal Rotary Club Palazzolo Acreide Valle dell’Anapo. Domenica occasione anche per presentare i lavori realizzati durante il corso di sartoria, che in questi anni si è tenuto nella comunità alloggio. Il laboratorio per imparare l’arte del cucito realizzato in collaborazione con la sarta Nella Todaro e la signora Giovanna Mariani Dubini.

Il corso di sartoria nell'ambito del progetto Penelope
La signora Dubini e la signora Todaro con i lavori dei corsi realizzati

Progetto Penelope, voluto dal Rotary

Ad inaugurare i nuovi locali i soci della cooperativa Coira, i giovani ospiti della struttura, i soci del club service guidato per quest’anno da Salvatore Petrolito. Il tutto nel rispetto  delle regole sul distanziamento sociale. “Per noi la giornata di oggi è motivo di orgoglio – ha spiegato il presidente Petrolito – perché da sempre siamo vicini a questa realtà con i tanti progetti che sono stati promossi. Oggi trova completamento una delle attività promosse dal Rotary nell’ambito del progetto Penelope, il corso di sartoria che è stato anche aperto alla comunità”. Il direttivo del club di quest’anno è composto da Sebastiano Infantino, vice presidente, Paolo Puglisi segretario, Raffaele Randazzo prefetto, Federico Giompaolo tesoriere.

I corsi realizzati dalla comunità Coira

Ad illustrare le attività che verranno realizzate nella nuova sede, non appena i locali saranno sistemati, sono stati i soci della cooperativa ed educatori Biagio Giliberto ed Elena Messina. Nella struttura continueranno le attività del corso di sartoria. Anche un corso di patchwork, uno di legatoria e di cuoieria. Un progetto “work in progress” finalizzato non solo ad incrementare le attività per i giovani ospiti della struttura, ma anche per offrire alla comunità e ai giovani nuove opportunità lavorative. Infatti i tre corsi sono finalizzati ad apprendere un mestiere e a conoscere le tante caratteristiche di una attività di artigianato.

Nel progetto Penelope il corso Patchwork
I lavori di patchwork realizzati nei mesi scorsi

Durante la mattinata illustrati i risultati del corso di sartoria. Nella Todaro ha spiegato le varie attività promosse per conoscere i rudimenti del cucito, mentre Giovanna Mariani Dubini ha illustrato le tecniche del patchwork.

Progetto Penelope, nuova sede per le attività ultima modifica: 2020-10-14T09:00:00+02:00 da Federica Puglisi
To Top