arte

Scavi ad Akrai: mostra sui reperti al museo Cappellani di Palazzolo

La mostra sui reperti inaugurata al museo Cappellani di Palazzolo

I reperti archeologici di Akrai in mostra a Palazzolo. E’ stata inaugurata venerdì  al museo archeologico di palazzo Cappellani a Palazzolo la mostra “Per la conoscenza dell’antica Akrai: le ultime ricerche nell’area dell’abitato”. L’esposizione racchiude i reperti recuperati sul sito di Akrai durante la campagna di scavi dell’università di Varsavia. A tagliare il nastro il sindaco Carlo Scibetta. Presenti il direttore del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici-museo archeologico regionale Paolo Orsi, Maria Musumeci, Roksana Chowaniec, dell’Università di Varsavia, Rosa Lanteri, direttrice dell’unità operativa 7 Parco di Akrai, Eloro e villa del Tellaro. Alcuni reperti in mostra al museo Cappellani di Palazzolo

La campagna di scavi

Il lavoro di indagine è inizio nel 2009 con ricerche non invasive. In seguito, negli anni successivi, sono stati avviati gli scavi che hanno permesso di riportare alla luce importanti reperti. La mostra, quindi, presenta dei reperti per ricostruire la quotidianità di Akrai. Il progetto nasce da una convenzione tra l’Università di Varsavia e la Regione, con il Parco archeologico di Eloro, prima, poi con la Sovrintendenza di Siracusa. E adesso con il Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici- museo archeologico regionale Paolo Orsi. Altri reperti in mostra al museo Cappellani di Palazzolo

Le scoperte

Le indagini archeologiche si sono concentrate nella parte centrale della città. Acquisite conoscenze importanti sulle fasi abitative e quindi sulla storia della città. Inoltre analizzati aspetti della vita quotidiana, come le destinazioni d’uso degli ambienti e l’alimentazione. Tra i reperti anche numerose monete. Una campagna di scavi che ha permesso di scoprire un periodo importante dell’antica Akrai attraverso il recupero di monete, vasi e oggetti di vario tipo.  Il sindaco Scibetta ha sottolineato come questo sia un traguardo importante:  ha permesso di esporre una parte della storia antica del sito. L’esposizione si potrà ammirare nel museo di via Gaetano Italia per tutta l’estate. Reperti trovati ad Akrai in mostra a palazzo Cappellani

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Scavi ad Akrai: mostra sui reperti al museo Cappellani di Palazzolo ultima modifica: 2018-05-09T13:15:00+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top