Storia, la macelleria Corsino festeggia 60 anni di attività - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

cibo interviste noi palazzolesi

Storia, la macelleria Corsino festeggia 60 anni di attività

Macelleria Corsino

Un bel traguardo quest’anno 2022 per la Macelleria Corsino che festeggia i suoi sessant’anni di attività. Tutto inizia quando Michele Corsino nel lontano 1957 svolge un’esperienza a Tripoli, lavorando presso un macellaio e qui si appassiona di questo settore lavorativo. Il Signor Corsino aveva appena 16 anni.

La prima macelleria

Nel momento in cui ritorna a Palazzolo riesce ad aprire la sua prima macelleria, era il 1962. Successivamente Corsino, aiutato dalla moglie in macelleria, si dedica maggiormente all’allevamento dei bovini e dei suini. L’allevamento diviene il punto di forza dell’azienda convinti “che la genuinità e i prodotti bio” debbano essere alla base dell’alta qualità sia della carne che dei prodotti derivati da quell’allevamento. Nel 1978 la macelleria si sposta in via Garibaldi  all’altezza della Balconata più lunga di Palazzolo in stile barocco. Con l’aiuto dei figli l’azienda si amplia e l’allevamento è immerso nel Feudo di Bauly.

Macelleria Corsino: il Signor Corsino al lavoro
Il signor Corsino al lavoro (foto per gentile concessione della famiglia Corsino)

Macelleria Corsino: Il Feudo Bauly

Il feudo Bauly ha origini antichissime. Gli Alagona e i Landolina nel XIV secolo erano i proprietari. Nel 1787 la famiglia Judica compra il feudo e lo ristruttura. Il Feudo era un piccolo villaggio con la sua chiesa, la casa nobiliare e le case dei mezzadri. Nel Duemila la Famiglia Corsino rileva il feudo e lo restaura rispettando la storia, l’architettura originaria e qui realizza un albergo di classe. Il bosco possiede circa 700.000 alberi di lercio e querce compresi nei 65 ettari di terreno. Qui si trova una bellissima flora e una ricca fauna e qui vengono allevati i bovini e i suini come un tempo, liberi, allo stato brado e si cibano di tutto quello che c’è in natura. Quindi la bellezza e il sapore genuino delle carni sono un mix di ingredienti che assieme alla professionalità della famiglia Corsino fanno della Macelleria un’azienda tra le più rinomate di Palazzolo, oltre ad essere un Presidio Slow Food. I figli del Signor Corsino con disponibilità mi hanno parlato dello loro attività.

Macelleria Corsino: Come inizia la vostra attività?

Questo grande percorso che oggi è arrivato al traguardo dei 60 anni, inizia da mio padre, che fece della sua passione  per gli animali e la macelleria, il suo mestiere, infatti dopo una breve esperienza a Tripoli nel 1962 aprì  la sua prima macelleria in Piazza del Popolo.

La vostra salsiccia è molto apprezzata. Viene preparata secondo un’antica ricetta?

La nostra salsiccia rispecchia, un po’ tutto il nostro modo di pensare, ovvero antico e di qualità, come tutte le nostra materie prime usate per il nostro prodotto migliore. Tutto inizia da parti scelte dei nostri maiali macinate grossolanamente e impastate con finocchietto selvatico, peperoncino rosso, sale e il vino Nero D’Avola. Inoltre le nostre salsicce, sia fresche che secche sono ricavate dal puro e antico suino nero di Akrai, e di conseguenza abbiamo iniziato a far parte, dal 2016, della famosa associazione “Slow Food”.   

Macelleria Corsino: i Prodotti derivati dalle carni allevati biologicamente
Macelleria Corsino: i Prodotti derivati dalle carni allevati biologicamente ( foto concessa dalla Famiglia Corsino)

Quali altri prodotti lavorate e preparate da vendere in macelleria?

Oltre alla salsiccia, molti altri prodotti fanno parte del nostro settore di salumeria, come il nostro lardo, il guanciale, la pancetta e i prosciutti, sia crudi che cotti, tutti rigorosamente ed esclusivamente di Suino nero.

I vostri prodotti possono essere acquistati e inviati in tutta Italia?

Ultimamente abbiamo deciso di adottare una novità, ovvero quella che i nostri prodotti arrivano direttamente a casa vostra, grazie alle nostre spedizioni veloci in tutta Italia. Per maggiori informazioni è possibile visitare il nostro sito web https://www.macelleriacorsino.it

Macelleria Corsino: Un piatto particolare

Un piatto particolare che i Corsino preparano è la Bisaccia di Vitello che è composta da: Prosciutto e provola, chiusi in una fettina tenera di vitello, ricoperta da mollica condita. Possibili cotture:- Al forno per 10 minuti a 180° o in padella a fuoco lento.

La famiglia Corsino

Purtroppo il signor Michele Corsino oggi non c’è più, ma l’attività da lui iniziata con tanto impegno e tanto amore continua a vivere grazie alla sua bella e laboriosa famiglia che sull’esempio del padre ha portato avanti l’azienda e l’attività commerciale, adattandola alle esigenze odierne. Per il traguardo raggiunto congratulazioni e auguri alla famiglia Corsino.

Storia, la macelleria Corsino festeggia 60 anni di attività ultima modifica: 2022-04-05T09:00:00+02:00 da Luisa Itria Santoro

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Auguri! 💪

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x