itPalazzoloAcreide

noi palazzolesi

Un anno senza Enzo Giardina, il ricordo di un amico

Enzo Giardina

E’ passato un anno dalla morte del giornalista Enzo Giardina. Una persona molto nota a Palazzolo. Soprattutto per aver raccontato per anni con passione e dedizione il mondo del calcio palazzolese. E proprio in suo ricordo sarà intitolata domenica la tribuna stampa del campo sportivo di contrada Campailla. Una cerimonia molto riservata vista l’emergenza del momento. Ma un momento importante e dovuto ad un uomo che ha legato per sempre il suo nome al calcio di Palazzolo. E per ricordare Enzo Giardina abbiamo pensato di chiedere al suo amico giornalista Santo Gallo, di lasciarci un ricordo.

Enzo Giardina, le parole dell’amico

Caro Enzo, ovunque tu sia, è trascorso un anno dalla tua dipartita – scrive Santo Gallo -. Ti ricordo con sincero e immutato affetto fraterno, sostenuto e intensificatosi nei quindici anni dell’instancabile fatica editoriale per la realizzazione e pubblicazione del mensile ” Il Corriere degli Iblei”. Una “creatura” ideata e nata in un caldo mattino di agosto del 1993, seduti ad un tavolo del bar del Corso, tra una pausa caffè e una chiacchierata amichevole. Il tutto all’insegna dei ricordi e dei bei tempi passati nei luoghi comuni d’infanzia.

Santo Gallo ricorda Enzo Giardina
Il giornalista Santo Gallo

Il “Corriere” è stato per me e Enzo, il nostro organo di informazione  che abbiamo costruito in modo artigianale mese dopo mese nel corso degli anni, dal 1994 al 2010, con tanta  umiltà e fatica tanta, ma con il solo obiettivo di rendere un servizio utile alle collettività locali e senza alcuna pretesa economica”.

L’appello per Enzo

Alcuni mesi fa, avevo modestamente lanciato un appello al Comune – ha aggiunto Gallo – perché l’immagine e il tuo nome rimanessero indelebili. Nel luogo frequentato assiduamente e amato per tutti i giorni della tua vita terrena. Sono contento e onorato che la mia richiesta  è stata recepita dalla società di calcio Palazzolo, dall’Amministrazione. Che hanno deciso  intitolarti la tribuna stampa, che in vita avevi progettato e fatta realizzare. All’epoca della costruzione del nuovo stadio di contrada Pantano”.

Il calcio palazzolese: autore Enzo Giardina
Enzo Giardina, Tra sport e passione 60 anni del calcio palazzolese

Enzo Giardina è stato anche autore di un volume sul calcio palazzolese. Un testo molto ricco di testimonianze, foto, ricordi, di tanti calciatori palazzolesi. Ma anche un esempio della storia di questa realtà sportiva, a cui lui era molto legato.

E nel consigliarvi di leggere quel libro vi abbiamo proposto un approfondimento. Ecco uno stralcio. Il professore Paolo Greco dice nell’introduzione al libro: «in queste pagine c’è la storia, cioè la trasformazione di tutto il rito. Dei suoi luoghi, del pubblico, dei suoi attori, del passaggio dal campo sportivo polveroso e fangoso intitolato al terzino Perez. A quello odierno di un campo sportivo  dal prato in erba sintetica. La cronaca è cronaca della nostra comunità più affiatata da custodire con gratitudine». Grazie ad Enzo Giardina per aver voluto conservare la memoria di questi bei momenti del calcio palazzolese. E degli attori che con il loro impegno hanno consentito di raggiungere quei risultati.  

Un anno senza Enzo Giardina, il ricordo di un amico ultima modifica: 2021-02-19T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x