curiositá

Un selfie sotto l’Albero di luci, premio a Rossella Papa

Rossella Papa vincitrice del concorso

E’ stata la fotografia più cliccata, quella che ha ricevuto più like. Appartiene a Rossella Papa di Palazzolo il selfie che ha vinto il concorso indetto dal Comune di Palazzolo per il Natale. Lo scatto sotto l’Albero di luci della basilica di San Sebastiano ha riscosso grande successo.

Il contest

L’iniziativa era stata promossa dall’assessorato al Turismo di Palazzolo. Come riportato sulla pagina Facebook di “Uniamo Palazzolo” sono state scattate tantissime foto “diventando un po’ tutti ambasciatori del nostro splendido paese”. Rossella Papa ha vinto una cena per due persone al Vecchio Molino di Santo Nigro o un pernotto per due persone a Palazzolo.

Il concorso

Il contest prevedeva di farsi un selfie con lo sfondo dell’albero in piazza del Popolo. La foto scattata andava  poi caricata sulla pagina facebook “Uniamo Palazzolo” con l’hastag #nataleapalazzolo. E infine la foto con più like entro il 2 gennaio si sarebbe aggiudicata il premio messo in palio dell’assessorato al Turismo di Palazzolo.

Un’iniziativa originale

L’Albero di luci ogni anno riscuote grande successo. E’ il simbolo del Natale e illumina non solo Palazzolo ma anche l’intero comprensorio. Non passa inosservato, quindi, a chiunque raggiunga Palazzolo. In molti si sono fatti una fotografia in ricordo della basilica e del centro storico di Palazzolo.

Don Randazzo, l'arcivescovo Pappalardo e il sindaco

L’arcivescovo Pappalardo con don Randazzo e il sindaco Gallo durante la visita a Palazzolo

Un selfie con l’arcivescovo

E tra i tanti protagonisti di uno scatto sotto la basilica anche l’arcivescovo Salvatore Pappalardo. Insieme al sindaco Salvatore Gallo e a don Salvo Randazzo si sono scattati una foto sotto l’albero al termine di una celebrazione. Un modo simpatico e social di diffondere questa tradizione.

Cala il sipario sul Natale

E con le iniziative dell’Epifania sono terminati gli eventi del Natale a Palazzolo. Tanti i visitatori che hanno raggiunto Palazzolo per visitare i presepi viventi. Ieri è stata l’ultima giornata per visitare i due allestimenti al quartiere di San Michele e alla Chiesa Madre. Oltre 5 mila sono stati i visitatori che hanno ammirato i due presepi. Nella giornata dell’Epifania, invece, nel pomeriggio c’è stato l’arrivo dei PjMasks per i bambini, la banda musicale e il saggio di danza degli allievi dell’Asd Danziamo. In piazza del Popolo inoltre è stata montata la giostra medievale dell’associazione Madrigale.

Il presepe vivente alla Chiesa Madre

Il presepe vivente alla Chiesa Madre realizzato dalla Pro loco

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Un selfie sotto l’Albero di luci, premio a Rossella Papa ultima modifica: 2019-01-07T09:45:45+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top