curiositá

Un traguardo storico, Corsino compie 150 anni

Una foto storica di Corsino

E’ una vera e propria istituzione non solo per i palazzolesi ma anche per i tanti turisti che raggiungono Palazzolo, una tappa obbligatoria per gustare i sapori della gastronomia locale. L’Antica pasticceria Corsino compie 150 anni. Una storia che si tramanda da ben sei generazioni, una famiglia che è stata capace di coniugare la qualità dei prodotti, la ricchezza del territorio alla passione per il cibo e per il lavoro.

Una festa in piazza

E in occasione del centocinquantesimo anno di attività la pasticceria Corsino ha deciso di festeggiare questo traguardo con tutta la città. Domenica 30 dicembre dalle 16,30 ci sarà una grande festa, un evento speciale, in piazza Pretura, cuore dell’attività della pasticceria. E sarà anche l’occasione per presentare il libro “Il caffè Corsino a Palazzolo Acreide, la vita dolce di un’impresa storica” di Luigi Lombardo. Una grande giornata per rivivere insieme i momenti storici che hanno segnato un’impresa lunga centocinquant’anni.

La famiglia Corsino Monaco oggi

Un libro sulla sua storia

La “Boom studio” ha curato il progetto grafico e la stampa del libro. La stessa impresa si è occupata di tutto il progetto legato ai 150 anni della pasticceria. Ha realizzato video e foto che raccontano la storia della famiglia Corsino. Il libro è la ricostruzione dell’evoluzione della pasticceria, della famiglia e del quartiere nel quale si è sviluppata. Un racconto per immagini di grande suggestione: ci sono foto d’archivio, documenti storici, che riportano i cambiamenti che la pasticceria ha attraversato in questi anni.

E un video indietro nel tempo

E in occasione della festa verrà proiettato un video, una sorta di viaggio indietro nel tempo per rivivere alcuni momenti della storia della pasticceria. Sono stati ricreati ambienti e fatti storici. E in questi giorni, poi, passando nei locali della pasticceria in via Nazionale si possono vedere le antiche sedie e i tavoli di un tempo, nonché il logo storico che è stato ricreato.

I dolci e le sue specialità

La tradizione dei dolci portata avanti da questa grande famiglia ha permesso di creare un vero e proprio esempio di qualità e di buoni prodotti. Dalla frutta martorana, alle paste di mandorla, alle marmellate, ai cannoli di ricotta, agli arancini, sono questi e molti altri i prodotti che si possono gustare, con uno sguardo attento alle materie prime e al territorio. E negli ultimi anni anche l’attenzione per le intolleranze, con la creazione di “Corsino 7” il punto vendita interamente gluten free, dove poter trovare tante prelibatezze.  Appuntamento quindi a domenica pomeriggio; in caso di pioggia l’evento si sposterà presso “The Main Room di Valentino catering” in piazza Palazzolesi d’Australia.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Un traguardo storico, Corsino compie 150 anni ultima modifica: 2018-12-27T14:44:55+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top