I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

chiese cosa vedere curiositá eventi noi palazzolesi siti religiosi tradizioni

Venerdì santo, la celebrazione anche in Lis

Chiesa Di Sant'antonio

Ci siamo abituati ad usare il web in questi giorni di quarantena. E come avevamo annunciato le celebrazioni della settimana santa a Palazzolo si stanno svolgendo con una nuova modalità. Grazie alla collaborazione con le parrocchie e i comitati sono state promosse le dirette dei momenti centrali di questi riti. E lo sarà anche quella di oggi, il venerdì santo nella chiesa di sant’Antonio.

Venerdì santo, ai piedi dell’Addolorata

E quella di oggi pomeriggio alle 17 sarà la celebrazione più emozionante. Infatti come lo è stata la svelata dell’Addolorata della scorsa settimana seguita da tantissimi fedeli. Tutti davanti ai computer a seguire le dirette Facebook condivise sulle pagine delle feste dei quattro santi di Palazzolo. Come avvenuto con le altre celebrazioni, come quella di domenica nella basilica di San Sebastiano e di giovedì a san Michele. Stasera quindi appuntamento alle 17 con la celebrazione della croce, presieduta da don Salvo Randazzo e da don Luca Bandiera.

Donatella Valvo che per il venerdì santo farà l'interpretazione in Lis
La giovane palazzolese Donatella Valvo che si occuperà dell’interpretazione in Lis

La celebrazione del venerdì santo in Lis

Per permettere a tutti di poter seguire la celebrazione anche alle persone non udenti verrà garantito il servizio di interpretariato in Lis, la lingua dei segni. Un servizio importante per garantire l’accessibilità anche alle persone sorde che potranno seguire così i vari momenti della Passione del Signore. A garantire il servizio sarà una giovane palazzolese Donatella Valvo, che sta studiando la lingua dei segni. Ha dediso di mettersi al servizio della comunità, come ha chiarito lei stessa, da volontaria, “in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, ho pensato di essere utile con questo servizio”. Inoltre la celebrazione del venerdì santo sarà trasmessa in diretta anche da Video Regione sul canale 16 del digitale terrestre.

La velata dell’Addolorata

Al termine della celebrazione di questo venerdì santo ci sarà la velata dell’Addolorata. Rispetto agli anni scorsi quando si svolgeva la via crucis cittadina quest’anno non sarà possibile assistere a questo rito. La statua della Madonna verrà così velata sperando che si possa tornare a venerarla nel mese di settembre per la tradizionale festa a lei dedicata.

Per la Pasqua a Palazzolo si svela L'Addolorata
L’Addolorata sarà velata al termine della celebrazione del venerdì santo

La celebrazione della Pasqua

A conclusione di questa settimana santa un po’ diversa dalle tradizionali, appuntamento domenica con la celebrazione della messa. Sarà la basilica di San Paolo ad ospitare il rito finale della Pasqua con la diretta trasmessa sulle pagine social delle parrocchie alle 10. A celebrare il parroco don Gianni Tabacco alla presenza degli altri parroci. A conclusione quindi di questo momento di preghiera comunitario e molto sentito.

Per venerdì e giovedì santo il crocifisso di Andrea Caruso
Il crocifisso di Andrea Caruso sistemato in piazza del Popolo

Il ricordo di Andrea Caruso

E ha emozionato tanto i palazzolesi l’installazione in piazza del Popolo del Grandioso crocifisso realizzato dal compianto Andrea Caruso. L’opera esposta come undici anni fa in piazza vuole essere un modo per ricordare l’artista ma anche per affidare la comunità in questo delicato periodo. Le immagini hanno fatto il giro dei social e condivise da tanti. Andrea Caruso è venuto a mancare nel 2010 e questa fu una delle sue ultime opere. Artista conosciuto anche a livello nazionale sapeva realizzare dei capolavori. Di grande impatto emotivo i suoi ritratti di cui andava fiero.

Venerdì santo, la celebrazione anche in Lis ultima modifica: 2020-04-10T09:00:00+02:00 da Federica Puglisi
To Top