turismo

Il carnevale di Palazzolo tra quelli premiati dal Mibact

Turi Rizza - Carnevale

Il Carnevale a Palazzolo Acreide è una tradizione secolare di grande lustro per il territorio. Ed anche il Ministero per i Beni e le Attività Culturali lo ha riconosciuto. La celebre festa è stata infatti inserita nella lista dei carnevali storici da finanziare.

Ottenuti importanti finanziamenti

C’è anche Palazzolo Acreide tra i comuni vincitori del bando che il MIBACT ha indetto a luglio e che scadeva a settembre. Questo concorso invitava vari enti tra cui comuni, fondazioni, comitati e organizzatori per l’assegnazione di finanziamenti destinati alla tutela e la promozione delle tradizioni storiche e culturali espresse nelle manifestazioni carnevalesche.

Palazzolo Acreide Carnevale 1

Una foto di una passata edizione del Carnevale a Palazzolo Acreide

Entusiasta l’assessore al turismo Maurizio Aiello che aveva fortemente puntato alla vittoria del progetto. «Da subito abbiamo attivato l’ufficio guidato dal capo settore Giovanni Belfiore per scrivere il progetto che andava presentato entro settembre con la procedura on-line». Nella relazione inviata al MIBACT si è posto l’accento sulla storia del carnevale palazzolese e sull’idea che questa festa possa essere un punto di crescita. Una festa, insomma, «che rimetta i sorrisi e l’allegria al centro dell’evento».

«Daremo un anticipo ai carristi»

L’assessore Aiello ha anche affermato che il Comune ha cominciato a porre le basi per il Carnevale a Palazzolo Acreide nel 2019. I fondi, infatti, faranno in modo da dare ai palazzolesi una festa ancora più bella. Saranno almeno sette i carri allegorici che sfileranno nella prossima manifestazione, oltre ai numerosi carri in miniatura che saranno presentati da tanti giovani potenziali carristi.

«I cantieri sono iniziati e in questi giorni stiamo lavorando per dare un anticipo per le spese vive ai carristi. Loro sono l’anima dell’evento e grazie a loro rilanceremo il nostro antico carnevale che è stato sempre un attrattore di turisti e volano per l’economia delle attività locali».

 

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.

Il carnevale di Palazzolo tra quelli premiati dal Mibact ultima modifica: 2018-11-28T10:25:27+02:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top