I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

news

Opere pubbliche, un 2020 importante per Palazzolo

Il borgo di Palazzolo Acreide, arrivato secondo nella sfida

Un nuovo anno con tanti lavori per Palazzolo. Dalla zona archeologica, ai Santoni, a importanti opere pubbliche. Un inizio importante che arricchirà il comune montano. E a ricordarlo è l’ex sindaco di Palazzolo Carlo Scibetta. Lui negli scorsi anni ha seguito gli iter per molti di queste opere pubbliche che finalmente verranno realizzate. Un grande traguardo per la comunità, per migliorarne i servizi e quindi anche il turismo. Ma andiamo per ordine e vediamo di quali lavori si tratta.

opere le Tra Palazzolo e il castello con il centro storico verrà tutelato con il piano.
Una veduta di Palazzolo e del centro storico

Tra le opere pubbliche importanti infrastrutture turistiche

“Il 2020 inizia per “Noi” con la consapevolezza che finalmente potranno essere appaltati ed avviati i lavori. Sono progetti voluti e fatti finanziare dalla precedente amministrazione comunale”. A dirlo è Scibetta in una nota. Lavori in opere pubbliche per la ristrutturazione di immobili pubblici e la realizzazione di importanti infrastrutture turistiche. “Se per “l’efficientamento energetico del Palazzo Municipale” oramai si ha la certezza che i lavori inizieranno entro la prossima primavera – aggiunge – . Perché è stata già individuata l’impresa che li dovrà realizzare, rimaniamo in fiduciosa attesa per l’intervento di “completamento della Circonvallazione Sud”.

 Tra turismo esperienziale - Palazzolo Acreide,
Meraviglioso scorcio di Palazzolo

Questi lavori, nonostante il finanziamento di euro 1,5 milioni risalga al 2017, devono essere ancora appaltati dalla Protezione Civile – Servizio di Catania. Si ricorda che il progetto prevede la sistemazione e l’illuminazione delle rotatorie esistenti all’incrocio con via IV Novembre e con la ex SS124 (zona Purbella). E ancora la realizzazione di due nuove rotatorie. Una in via Colleorbo all’altezza del PTA, con la rimozione del muro in cemento armato che separa le due carreggiate. E l’altra all’incrocio con via Primosole, previo allargamento del tratto in alto della via Colleorbo.

Opere pubbliche, i lavori al sito archeologico di Akrai

Il 2020, sottolinea Scibetta, sarà l’anno in cui si appalteranno anche i lavori per la valorizzazione, la messa in sicurezza e l’illuminazione dei percorsi di visita del sito archeologico. Il sito è destinatario di due diversi finanziamenti. Uno di euro 850 mila per l’area del Teatro Greco e l’altro di euro 1,5 milioni per l’area dei Santoni. La gara d’appalto per i lavori di “valorizzazione del Teatro Greco” è di competenza del neo Parco archeologico della Neapolis, Villa del Tellaro ed Eloro. Il parco gestisce anche il sito archeologico di Akrai. Mentre per i lavori di “recupero, valorizzazione e fruizione dei Santoni” la competenza è della Soprintendenza ai Beni Culturali di Siracusa. “In entrambi i casi – spiega Scibetta – dovrà essere rispettata la tempistica dell’Unione Europea, perché i progetti sono stati finanziati con fondi comunitari”.

gemellaggio tra palazzolo acreide e sicione - il teatro greco di Akrai
Il teatro greco di Akrai visto dall’alto

E ancora i lavori alla Casa museo Antonino Uccello e alla pista ciclabile

L’appalto dei lavori per la “ristrutturazione della Casa Museo Antonino Uccello” compete, invece, al Polo museale del Palazzo Bellomo di Siracusa. Polo da cui la Casa museo dipende in termini gestionali. “Infine, entro il 2020 dovrebbero essere appalti pure i lavori per la realizzazione della “pista ciclabile sull’alta Valle dell’Anapo”. Il progetto esecutivo di 3,1 milioni di euro redatto dal comune di Palazzolo Acreide. Questo in qualità di soggetto capofila dell’aggregazione dei Comuni della Zona Montana (Buscemi, Cassaro e Ferla). Finanziato interamente dall’Assessorato regionale Territorio e Ambiente con fondi comunitari.

Con la speranza che i lavori delle opere suddette siano appaltati al più presto ed  inizino entro il corrente anno – dice l’ex sindaco -. Auguriamo a tutta la Comunità un 2020 in cui si creeranno occasioni di rilancio dell’economia locale e di rinnovata coesione sociale”.

Opere pubbliche, un 2020 importante per Palazzolo ultima modifica: 2020-01-06T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi
To Top