itPalazzoloAcreide

news noi palazzolesi

Stalli per bici, Palazzolo guarda al turismo post Covid

Stalli per bici vicino piazza San Paolo

Palazzolo punta alla sostenibilità anche con un progetto per permettere di utilizzare le bici. Sono stati installati in alcune zone del paese gli stalli per la sosta delle biciclette. Un’idea innovativa finalizzata a conquistare non solo i turisti che si spera possano presto tornare numerosi a visitare il paese. Ma anche i tanti palazzolesi che utilizzano le due ruote. Il progetto degli stalli per bici è stato promosso dal Comune e ce ne ha parlato il vicesindaco Maurizio Aiello. Ma non solo il comune punta anche alla street art.

Stalli per bici in alcuni punti strategici

Il progetto del Comune, quindi, prevede l’installazione di stalli per bici ma anche iniziative di street art, per una città che mette al centro i giovani. “Stiamo vivendo un momento storico- spiega il vicesindaco Aiello –  in cui siamo chiamati ad essere sempre più protagonisti. Spazi gioco, green mobility, valorizzazione delle zone più periferiche saranno sempre più al centro dell’agire quotidiano”. Intanto le prime “rastrelliere” per le bike che si possono trovare in alcune zone strategiche del paese, in prossimità delle piazze come nel quartiere di San Paolo e in piazza Pretura. Altri stalli si trovano anche in piazza del Popolo. I punti scelti anche per agevolare i giovani. Infatti i bambini potranno parcheggiare le loro bici davanti scuola, i visitatori o i cittadini nel centro vicino i portici della piazza o nei pressi della zona villa.

L'ecosostenibilità, si punta alla creazione di piste ciclabili
Pista Ciclabile per l’ecosostenibilità tra i territori Iblei

Progetto per street art

Ma le iniziative continuano. Non solo gli stalli per bici. Infatti ci sarà uno spazio per la creatività con il Muro di via Tagliamento che  diventerà invece un luogo di street art. “Con un bando – sottolinea Aiello– selezioneremo dei giovanissimi artisti che vorranno cimentarsi con i graffiti. Il tema sarà la “Sicilia”, con murales ispirati a storie e miti della tradizione siciliana. Palazzolo non si ferma e immagina un futuro con giovani sempre più protagonisti per una città che vuole tornare al più presto a fare turismo e accoglienza”.

Questi progetti si aggiungono ad altre iniziative che il Comune ha avviato per una città che si prepara a ripartire. Infatti in questi mesi di zona rossa sono tante le difficoltà riscontrate in molti settori. Vi abbiamo raccontato il difficile momento vissuto dai ristoratori che hanno simbolicamente occupato l’aula consiliare del Municipio. Adesso la ripresa delle attività da quando la Sicilia è diventata zona gialla. L’auspicio per molti è che l’economia  locale possa ripartire. Il turismo è pronto alla ripartenza con il coinvolgimento delle varie attività che sperano così di tornare ai periodi migliori. Palazzolo vive di questo e ha bisogno di rilancio.

Stalli per bici, Palazzolo guarda al turismo post Covid ultima modifica: 2021-02-17T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x