turismo

Isola pedonale, a Palazzolo si anima il centro

Isola pedonale lungo corso Vittorio Emanuele

I pareri sono sempre contrastanti. Ma è un’occasione unica per promuovere il centro storico e le sue bellezze. Come ogni anno torna a Palazzolo l’isola pedonale nel centro storico. E saranno promosse iniziative culturali in collaborazione anche con i commercianti e Cna. Gli eventi rientrano nelle iniziative promosse dall’Assessorato al Turismo come ogni estate.

Le vie del centro coinvolte nell’isola pedonale

Saranno interessate dalla chiusura al traffico veicolare le principali vie del centro. Sarà totale, quindi h24, lungo corso Vittorio Emanuele da via Maddalena fino a piazza del Popolo. Sarà una zona chiusa al transito quindi, un’isola pedonale, nelle 24 ore e sarà operativa fino al 29 settembre. Inoltre nel fine settimana ci sarà la chiusura da via Maddalena fino all’incrocio con via Lombardo, e sarà operativa dalle 20 fino alle 2 di notte. Infine è prevista una zona a traffico limitato tra via Duca d’Aosta, parte di via Nicolò Zocco e via Pietro Messina. Ma la chiusura avverrà nel caso di eventi culturali promossi in piazza e che richiedano la chiusura al transito.

Corso Vittorio Emanuele chiuso per l'isola pedonale
I palazzi che si potranno ammirare lungo corso Vittorio Emanuele

La delibera della giunta

Queste disposizioni sono contenute in un atto di indirizzo, deliberato nei giorni scorsi dalla giunta comunale. A proporlo l’Assessorato alla rigenerazione urbana guidato da Riccardo Messina. E come riportato nel documento l’isola pedonale durante la stagione estiva è un punto di ritrovo per le famiglie di palazzolesi ma anche per i numerosi turisti che raggiungono il comune ibleo.

L’isola pedonale è lo Spasso di AcreMonte

Torna così lo “spasso di AcreMonte”: isola pedonale e tantissimi eventi per vivere il centro. Con la festa della musica in programma venerdì prossimo, che vedrà numerosi gruppi e artisti in piazza del Popolo, partirà l’isola pedonale. Una decisione nel segno della continuità dello scorso anno. Importante per il rilancio del turismo e che come accade ormai in quasi tutti i paesi a vocazione turistica, per restituire il centro storico alle famiglie e ai visitatori. “L’anno scorso è stata sicuramente un’esperienza positiva – commenta l’assessore al turismo Maurizio Aiello – l’amministrazione comunale ha organizzato oltre 50 eventi per renderla viva, spesso in collaborazione con associazioni, giovani e commercianti che già in questi primi weekend di giugno hanno organizzato caffè concerti e tavoli all’aperto. Ma ha sposato senza esitazione anche l’iniziativa “Spasso di AcreMonte” con Cna e i commercianti”.

La piazza del Popolo e la chiesa di San Sebastiano visibili per isola pedonale
Con l’isola pedonale si potrà ammirare la piazza del Popolo e la basilica di San Sebastiano

Gli eventi organizzati per questa estate

È per questa estate ci saranno spettacoli di cabaret, rassegne jazz, teatro e l’accoglienza di numerosi gruppi. “Sono stati mesi intesi – spiega Aiello – solo nel mese di maggio abbiamo accolto 1600 visitatori registrati all’infopoint, 2000 ingressi ad Akrai,500 visitatori accompagnati dal servizio civile e quasi 1000 studenti alla scoperta di Palazzolo con l’iniziativa di FAREpalazzolo e Consulta Giovanile”. Un trend positivo frutto di una promozione costante, della presenza nel gruppo del Val di Noto alle fiere internazionali. Ma anche una programmazione di eventi per far rimanere i giovani a Palazzolo.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Isola pedonale, a Palazzolo si anima il centro ultima modifica: 2019-06-12T09:00:30+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top