curiositá

Prevenzione, a Palazzolo i kit per la salute

Cropped Screening In Piazza 1.jpg

Parlare di prevenzione e di salute, oltre che di cultura è importante. Soprattutto quando ci sono iniziative speciali promosse da medici ed esperti del settore. Tra queste quelle del Centro screening dell’Asp di Siracusa di cui è responsabile il medico di Palazzolo Sabina Malignaggi. L’iniziativa promossa per incrementare l’adesione della popolazione alle campagne gratuite di screening oncologico. Il centro consegnerà porta a porta a uomini e donne che rientrano nella fascia di età dai 50 ai 69 anni i kit per effettuare la ricerca del sangue occulto nelle feci.

Screening il Piazza a Palazzolo per la prevenzione tumori
Il personale sanitario e il medico Sabina Malignaggi del centro screening

“La prevenzione a casa tua”

L’iniziativa, dal titolo “La prevenzione a casa tua: apri la porta”, partirà il primo settembre con la collaborazione delle Amministrazioni comunali nei comuni di Palazzolo, Buccheri, Avola e Noto. La consegna porta a porta sarà effettuata da personale dell’Azienda individuabile dal badge aziendale identificativo. Il personale sarà coadiuvato da operatori messi a disposizione dalle Amministrazioni comunali dopo un periodo di adeguata formazione.

La prima iniziativa diretta ai cittadini

“Questa ulteriore modalità di coinvolgimento della popolazione, nello specifico per lo screening del colon retto – spiega il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra – viene messa in campo per la prima volta nel nostro territorio. Assieme a tutte le altre iniziative per coinvolgere i cittadini di determinate fasce di età raggiungendoli sino a casa”. L’obiettivo è di aumentare la prevenzione per raggiungere gli standard nazionali richiesti. “La diagnosi precoce può salvare la vita – dice Ficarra -. E’ ormai una certezza che la tempestività di una diagnosi e di una terapia appropriata sia fondamentale per ridurre la mortalità per tumore”.

La campagna di prevenzione promossa dall'Asp in provincia
La distribuzione degli opuscoli per la prevenzione dei tumori

Come fare gli screening in provincia

Prossimamente anche negli ambulatori dei medici di famiglia della provincia di Siracusa sarà possibile prenotare gli esami di screening, così come è già possibile prenotarsi anche attraverso la pagina Facebook “Screening Asp Siracusa” o telefonando al 0931484177 o inviando una email a centroscreening@asp.sr.it.

La prevenzione nelle piazze

Intanto prosegue l’iniziativa “ASP in piazza, buona musica in buona salute”, promossa per il periodo estivo in diverse piazze dei comuni della provincia di Siracusa. La sera del 25 agosto nella piazzetta Belvedere di Brucoli il Centro screening sarà presente con operatori che forniranno informazioni sull’importanza della prevenzione. Verranno consegnati opuscoli e gli operatori raccoglieranno adesioni e distribuiranno alle persone che rientrano nella fascia di età 50-69 anni i kit. La responsabile Malignaggi raccomanda agli utenti che ricevono la lettera di invito a casa per sottoporsi gratuitamente agli esami di mammografia, pap test e ricerca del sangue occulto nelle feci, di presentarsi all’appuntamento.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Prevenzione, a Palazzolo i kit per la salute ultima modifica: 2019-08-23T15:23:22+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top