I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

Non categorizzato

Palazzo Cappellani e il museo archeologico

Palazzo Cappellani a Palazzolo

Su via Gaetano Italia c’è un palazzo storico tra i più interessanti a livello strutturale di Palazzolo. Apparteneva alla famiglia Cappellani ma poi venne acquisito a metà del secolo scorso dalla Regione per destinarlo a museo archeologico. Ma l’iter per la sua sistemazione è stato molto lungo. Numerosi sono stati i progetti e i finanziamenti ottenuti e necessari per il recupero di questo palazzo.

Lo stile dell’edificio è classicheggiante con all’esterno un grande portone con le colonne che lo incorniciano e danno risalto all’imponente facciata. All’interno si trova un ampio spazio aperto e un cortile. Al piano superiore sono stati recuperati i vari spazi delle antiche stanze abitate dai privati e che adesso comprendono le stanze espositive del museo.

Infatti di recente il museo archeologico è stato aperto con il trasferimento dei reperti dell’antica collezione Judica, fatta dei tantissimi oggetti rinvenuti nel sito di Akrai e che per molto tempo si trovavano al museo di Lentini. Al museo inoltre sono state promosse anche conferenze, ospitate nella saletta al piano terra, ma anche mostre a tema. Quella più importante è stata nell’agosto del 2016 con il trasferimento per breve periodo del dipinto dell’Annunciazione di Antonello da Messina, che si trova al Bellomo di Siracusa, per una mostra sul Rinascimento.

Info utili

via Gaetano Italia, 36

Sito internet: www.facebook.com/pg/museo.archeologico.palazzolo/about/?ref=page_internal

Orari visite: lunedì e domenica: 14- 18,30; martedì-sabato 9-18,30

Ingresso gratuito

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.

Palazzo Cappellani e il museo archeologico ultima modifica: 2018-03-16T16:13:09+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top