Val di Noto e Pantalica, un logo per i siti Unesco - itPalazzoloAcreide

itPalazzoloAcreide

cultura

Val di Noto e Pantalica, un logo per i siti Unesco

I loghi per il val di Noto Unesco

Un sito Unesco si identifica non solo per le sue bellezze artistiche e architettoniche. Ma anche per quelle peculiarità che distinguono un sito da un altro e che sono facilmente riconoscibili. Quale scelta migliore allora se non quella di avere un marchio che sia identificativo di un sito Unesco. Ed in particolare del Sud Est Siciliano? Nell’ambito del progetto finanziato dal MiBACT a valere sulla legge n. 77/2006 e cofinanziato dalla Regione Siciliana. Progetto che riguarda i siti “Le Città Tardo Barocche del Val di Noto”, “Villa Romana del Casale di Piazza Armerina”, “Siracusa e Necropoli rupestre di Pantalica”, rientra un nuovo bando di concorso.

Sicilia Antica come quella raccontata da Alessandro Italia
Un’antica cartina della Sicilia e del Val di Noto

Val di Noto, un avviso per il Sud Est

L’avviso pubblicato nella sezione bandi del sito istituzionale del Comune di Noto, capofila del progetto. I dettagli del bando sono consultabili a questo link https://noto.trasparenza-valutazione-merito.it/. L’avviso è finalizzato alla definizione di due marchi logotipo identificativi. Rispettivamente del sito UNESCO “Città Tardo Barocche del Val di Noto” e del sito “Siracusa e le necropoli rupestri di Pantalica”. Nonché della corrispondente grafica coordinata. I marchi logotipo e le immagini grafiche coordinate, vincitrici del bando, saranno utilizzati nelle azioni di marketing e di promozione collegate ai Siti Unesco.

A chi è rivolto il bando per il Val di Noto

Il bando di concorso scade il 24 marzo ed è rivolto a società, agenzie e/o studi di grafica, design, pubblicità, comunicazione. A grafici, designer e architetti che esercitano attività professionale in forma documentata come liberi professionisti o come dipendenti di studi, agenzie, aziende o altri enti. A studenti regolarmente iscritti e laureati delle università di architettura, comunicazione, grafica, design o belle arti. I soggetti possono anche presentarsi in gruppo.

Unesco Noto 4
I rappresentanti dei comuni della Val di Noto coinvolti

A scegliere le migliori idee progettuali sarà un’apposita commissione. Il primo classificato per il marchio del sito “Città Tardo Barocche del Val di Noto” ed il primo per il marchio del sito “Siracusa e le necropoli rupestri di Pantalica” riceveranno rispettivamente un premio unico di 2.500,00 euro.

Due siti Unesco da valorizzare e tutelare

Con il bando di concorso per la creazione dei due marchi logotipo di questi due siti del Sud Est Siciliano – sottolinea il Sindaco di Noto Corrado Bonfanti – stiamo attuando un’altra delle azioni centrali del progetto Unesco finanziato con la legge 77. In questi mesi di lavoro sono state già ampiamente completate o sono in fase di completamento le altre azioni. Tra le più note quella che riguarda la revisione dei piani di gestione dei tre siti Unesco, che a breve verranno pubblicati e resi noti. Questo progetto, di cui andiamo molto fieri, sta permettendo di realizzare un ampio sistema di rete fra tre siti Unesco. Un’azione unica finalizzata alla conservazione, tutela e valorizzazione di questi luoghi straordinari”.

Val di Noto e Pantalica, un logo per i siti Unesco ultima modifica: 2021-03-03T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x