I PALAZZOLESI RACCONTANO PALAZZOLO ACREIDE

itPalazzoloAcreide

cicerone itinerari noi palazzolesi

Il borgo di Palazzolo, le info per raggiungere il paese

Ingresso Palazzolo Borgo da via Nazionale

Il borgo di Palazzolo Acreide è un comune tra gli Iblei e si trova in provincia di Siracusa. Le informazioni utili che vi forniamo servono per poter raggiungere il comune e per muoversi all’interno di esso.

Il borgo di Palazzolo Acreide, come raggiungere il comune

Dall’Aeroporto: per chi arriva all’Aeroporto di Catania si può raggiungere il borgo di Palazzolo Acreide percorrendo l’Autostrada Catania – Siracusa. Svoltare poi all’uscita Canicattini Bagni-Palazzolo e proseguire lungo la provinciale 14 “Maremonti” che poi diventa statale 287 (il tragitto è di circa 78 chilometri). In automobile: partendo da Siracusa, se si arriva alla stazione ferroviaria del comune capoluogo di provincia. Si può percorrere la provinciale 14 “Maremonti” verso Canicattini Bagni, che poi diventa la statale 287 (il tragitto è di 38 chilometri). Da Ragusa bisogna percorrere la Statale “194” fino a Giarratana e proseguire poi per la provinciale 23 (il tragitto è di 35 chilometri).

Per raggiungere il borgo di Palazzolo si può entrare dalla 124
L’ingresso al borgo di Palazzolo per chi arriva da Ragusa

In autobus: per raggiungere Palazzolo Acreide si può utilizzare anche il servizio di collegamento pullman che è garantito a determinati orari dall’Ast, l’Azienda siciliana trasporti, con partenze sia da Siracusa che da Catania. Per saperne di più basta collegarsi al sito http://www.aziendasicilianatrasporti.it/

Qualche consiglio su dove alloggiare al borgo di Palazzolo Acreide

Dove alloggiare. Una volta arrivati al borgo di Palazzolo si può alloggiare in uno dei tantissimi B&B che ci sono in paese, oppure in albergo. Da qualche mese è operativo anche un ostello della gioventù. Per muoversi dentro Palazzolo e per poter gustare le tante bellezze artistiche che ci sono si può tranquillamente fare degli itinerari a piedi, le distanze non sono eccessive. Se invece si possiede un’automobile è consigliabile lasciare il mezzo negli ampi parcheggi liberi che ci sono al piazzale delle Poste, oppure al Largo Palazzolesi d’Australia, Viale Dante. Altrimenti se si raggiunge il centro storico si può parcheggiare sulle strisce blu, utilizzando gli appositi biglietti disponibili nei parchimetri disposti nelle varie vie.

Palazzolo e le vie che portano al centro storico, tutelate con il piano
Le vie Gaetano Italia e via San Sebastiano che portano al centro storico di Palazzolo

Ciceroni a Palazzolo, cosa sapere del borgo

Come raccontano i libri sul paese, Palazzolo Acreide, città di antica memoria dove le vestigia del passato si fondono stratificate e testimoniate da  reperti archeologici ed eleganti monumenti. Distrutta da un catastrofico terremoto del 1693. Crollarono  chiese ed edifici privati. La città, che i corinzi siracusani avevano costruito sull’Acremonte. Dopo la grande rovina ricostruita  a valle dove sorgeva il Castello e dove il ceto nobile elevò le sue dimore. Qui gli architetti Sinatra e Labisi  edificarono splendide Chiese, testimonianza di quel particolare stile tardobarocco.

Il riconoscimento Unesco

Come altre sette città del Val di Noto, il 27 giugno 2002 durante la XXVI sessione plenaria dell’UNESCO Palazzolo è stata dichiarata Città Patrimonio dell’Umanità. La motivazione: “in considerazione dell’eccezionale valore della sua architettura barocca testimonianza dell’esuberante genialità delle maestranze che si impegnarono nella ricostruzione del Val di Noto dopo il terribile terremoto del 1693”. Sono stati dichiarati beni Unesco la Basilica  di S. Paolo e la Chiesa di S. Sebastiano.

Il borgo di Palazzolo, le info per raggiungere il paese ultima modifica: 2020-04-08T18:09:09+02:00 da Federica Puglisi
To Top