curiositá

Rossella Papa, da Palazzolo alle finali di Miss over

Cropped Rossella Papa Bis.jpg

Raccontare Palazzolo anche attraverso tante donne che riscoprono la voglia di mettersi in gioco con la loro femminilità. Lei è Rossella Papa, una quarantenne di Palazzolo, che parteciperà alle finali nazionali di Miss over Italia. Una passione nata per caso, quella per le sfilate, e ben presto diventata solida. Si perché Rossella Papa è nota a Palazzolo per essere una brava fotografa, per immortalare i momenti belli della vita del paese. Adesso è passata lei dall’altra parte della macchina fotografica. E con perseveranza sta ottenendo successi. L’abbiamo incontrata per farci raccontare qualcosa di questo suo percorso.

Rossella Papa durante una sfilata
La quarantenne Rossella Papa partecipa al concorso nazionale di Miss over Italia

L’avventura di Rossella Papa iniziata per caso

Diventare così una modella e scoprire un mondo nuovo. E a spiegare questo lungo percorso è proprio lei. “E’ iniziato tutto per caso – soiega-. La Giusa Eventi mi aveva chiamato come fotografa per le sfilate dei ragazzi, poi dopo un anno lei ha voluto puntare anche su noi over. Io fin da piccola ho sempre ammirato quelle donne che hanno bel portamento mentre io mi sentivo il brutto anatroccolo”. Nessuna altra sfilata prima di quel momento. “Ho sempre avuto bassa autostima di me – aggiunge-. Poi ho detto provo a mettermi in gioco, conosco nuove persone. Mi diverto con loro”. Cosi è iniziata questa avventura. “Mi piace indossare gli abiti eleganti – sottolinea- . Anche se mi sento molto a mio agio quando  sfiliamo in casual. Ma l’elegante supera tutto“.

Un messaggio per chi vuol provarci

“Il messaggio che voglio trasmettere – dice Rossella – è che nella vita non c’è età per fare le cose, che anche da grandi si possono avverare dei piccoli sogni. Ahimè oggi la società in cui viviamo guarda molto all’apparenza, siamo ogni giorno bombardati da immagini di belle donne o uomini che pubblicizzano di tutto. Ormai i social hanno invaso la nostra vita”. E lei che ama le foto ne sa qualcosa.

Rossella Papa con gli abiti di scena
La quarantenne Rossella Papa durante un book fotografico

Il ruolo dei social e delle immagini

“L’immagine infatti diventa tutto – racconta -. E se uno non rispetta i canoni che ci vengono imposti dalla società viene additato come diverso ed allontanato. Tutto, dai vestiti al trucco, dal taglio dei capelli al cellulare, è interessato al fenomeno, e spesso ci si ritrova a giudicare una persona da aspetti futili. Ma comunque penso anche la voglia di apparire che qualcuno ha. Ormai c’è tanta solitudine e una persona si riversa in questo mondo per l’insicurezza che c’è. Comunque io preferisco stare all’aria aperta, al mare e conoscere e socializzare fuori, non dietro uno schermo”.

Il traguardo delle finali per Rossella Papa

Durante le selezioni tenutesi in Sicilia  in questo anno dall’agenzia “Giusa Eventi” in collaborazione con l “‘Astro Group” la palazzolese è una delle finaliste di Miss over Italia e la vincitrice assoluta del Social Contest Miss Like facebook over. Le selezioni si terranno il 6 ottobre al teatro Mercadante di Altamura. E lì andrà a portare alto il nome della Sicilia insieme ad altri concorrenti siciliani, sia bambini, sia  ragazzi e sia over. Un importante traguardo che è già un inizio.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Rossella Papa, da Palazzolo alle finali di Miss over ultima modifica: 2019-10-02T09:00:43+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top