eventi

Vicoli e sapori, a Palazzolo la rassegna del gusto

Cropped Ristoratori Vicoli E Sapori.jpg

Un appuntamento atteso dai palazzolesi ma anche dai turisti. Torna “Vicoli & sapori” il viaggio a 5 sensi in uno dei borghi più belli d’Italia. Sabato e domenica a Palazzolo nello spazio del castello due serate dedicate al cibo di qualità. La quarta edizione è stata presentata ieri davanti al sagrato di San Paolo.

I ristoratori di Vicoli e Sapori con l'assessore Aiello al Castello
I ristoratori protagonisti di Vicoli e sapori al castello medievale di Palazzolo con l’assessore Aiello

Vicoli e sapori è anche un’associazione

La rassegna è promossa dall’omonima associazione di ristoratori di Palazzolo. Essa è nata per la promozione del territorio e della sua cultura gastronomica. “Il nostro obiettivo – afferma il presidente dell’associazione, lo chef Paolo Didomenico – è sempre quello di promuovere il territorio palazzolese“. Il presidente spiega che quest’anno è stata scelta un’altra bellissima location, nuovi vicoli da promuovere per far vedere ed ammirare Palazzolo Acreide da altre angolazioni.

Il percorso scelto per la rassegna vicoli e sapori

Per anni il luogo della rassegna è stato il quartiere Orologio. Quest’anno si cambia. Scelto il quartiere medievale di San Paolo. Il percorso alla scoperta dei cibi, parte dalla chiesa di San Paolo, si salirà sino al Castello e poi si ridiscenderà per un breve tratto. Lungo il percorso si incontreranno sette postazioni curate dagli chef di Vicoli & Sapori. E quella dello chef Yuri dell’osteria “Quel che c’è” che proporranno diversi piatti. Ci saranno otto cantine di vino, più aziende come Antico Cuore Verde che proporrà l’agnello allo yogurt. E ancora il Pastificio Minardo, Oro rosso degli Iblei con il liquore di zafferano più un cannolicchio di ricotta e zafferano, e anche una distilleria di Palazzolo Acreide, Monterbe. Non mancheranno le pasticcerie della città che proporranno dei gustosi dolci, Infantino e Caprice.

Zona del castello medievale di Palazzolo dove si svolgerà vicoli e sapori
I ristoratori di Vicoli e sapori al Castello medievale di Palazzolo

Il cibo come turismo esperienziale

“Vicoli & Sapori è la foodexperience di Palazzolo Acreide – commenta l’assessore comunale al Turismo, Maurizio Aiello -, una storia di sinergia e di fare comunità tra chi ha scelto di raccontare il territorio attraverso la cucina“. Sarà un evento come spiega l’assessore che permetterà di scoprire il paese andando per i vicoli e con le suggestioni e le atmosfere del borgo. Il tutto attraverso le ricette di sette ristoratori palazzolesi che raccontano il territorio in un viaggio sensoriale tra storie di uomini e prodotti.

La scelta dei ristoratori di fare rete

L’associazione di ristoratori “Vicoli & sapori” è nata nel gennaio 2017. Ne fanno parte “Lo Scrigno dei Sapori”, “La Corte di Eolo”, “La Taverna di Bacco”, “Andrea”, “Ristorante Settecento”, “Agriturismo Giannavì” e “Trattoria del Gallo”. Un gruppo ben saldo con tanta voglia di fare rete per far crescere l’immagine di Palazzolo Acreide nel mondo puntando su una gastronomica ricca, legata alle tradizioni, al territorio e alla stagionalità.

I ristoratori dell'associazione Vicoli e Sapori al castello di Palazzolo
I sette ristoratori che fanno parte dell’associazione Vicoli e sapori di Palazzolo

Le eccellenze del territorio di Palazzolo

Tra i prodotti che si gustano ci sono il tartufo, la salsiccia tradizionale, i formaggi, le carni, gli oli, le verdure spontanee. Molte le eccellenze che i gourmet possono degustare nei vari ristoranti aderenti all’associazione, che vuole essere una fucina di idee e luogo di confronto e crescita. È quindi un continuo dialogo fra i soci fondatori e le istituzioni presenti in città, dalle amministrazioni alle scuole, alle associazioni impegnate nella tutela e promozione di prodotti d’eccellenza come Slow Food o l’AIS. Appuntamento quindi a Palazzolo per un fine settimana di gusto.

Federica Puglisi

Autore: Federica Puglisi

Giornalista professionista dal 2009, una laurea in lettere moderne e un master nel cassetto. Questa sono io: una passione profonda per la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Collaboro da anni con varie testate giornalistiche locali e nazionali e amo raccontare dei luoghi e della gente. Mi occupo di comunicazione per enti pubblici e privati, ma sono poco incline alla “mania” dei social. Se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo.
Vicoli e sapori, a Palazzolo la rassegna del gusto ultima modifica: 2019-07-24T09:00:45+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

To Top